Posts Tagged ‘novation’

Novation Launchpad Mini – terza parte

Written by Antonio Antetomaso on . Posted in Gear

Ben ritrovati e benvenuti all’ultimo appuntamento di questa mini serie di articoli incentrata sul Launchpad Mini di casa Novation. Dopo le caratteristiche del dispositivo analizzate nella prima puntata e l’analisi di uno scenario di Live Looping con esso, condotta nella seconda puntata, è il momento di parlare di un’altra valida prerogativa di questo prodotto: il suo utilizzo con l’iPad.

Di Antonio Antetomaso

COPERTINA

Novation sta di recente puntando molto sull’utilizzo dei suoi controller con il tablet di casa Cupertino per produrre musica in movimento, in modo semplice, intuitivo ma allo stesso tempo efficace e credibile. Launchpad S e MINI sono infatti dispositivi class compliant tanto per il Mac OSX quanto per l’iOS, il che significa che sono immediatamente riconosciuti dal sistema operativo a cui essi sono collegati senza bisogno di driver o alimentazione esterna.

Novation Launchpad MINI – seconda parte

Written by Antonio Antetomaso on . Posted in Gear

Dopo una recensione meramente incentrata sulle prerogative del dispositivo, è il momento di parlare di uno dei possibili utilizzi del Launchpad mini (non di certo l’unico), ovverosia l’impiego con Ableton Live! in uno scenario di live looping, corredato (tanto per cambiare) con l’iPad.

 

Di Antonio Antetomaso

COPERTINA

Chi ha letto con attenzione la prima puntata, avrà inteso forse quale è uno dei limiti del Launchpad in ambito live looping, ovverosia il controllo limitato e per valori eccessivamente discreti del mixer (volume, panning, effetti e così via).

 

Pur risultando tutto sommato comoda l’impostazione data per per tali operazioni (di meglio dubito si potesse pensare di fare), forse in un contesto di live looping alla “Rheyne” si avverte come non mai la necessità di corredare il Launchpad con una superficie di controllo che si occupi di “tutto ciò che non è una clip” e in particolar modo di “Looper”.

Ed eccoci quindi al motivo di questa seconda puntata: visto che ormai il protocollo OSC e il MIDI over WI-FI sono una realtà affermata e che il tablet di casa Cupertino offre una miriade di app dedicate al controllo di synth ed effetti attraverso questi due protocolli, perché non propendere proprio per esso per completare quanto offerto dal Launchpad?

Novation Launchpad MINI – prima parte

Written by Antonio Antetomaso on . Posted in Gear

Chi mi segue su ACM avrà ormai capito la forte propensione per il metodo di lavoro proposto da Ableton Live! e, in particolar modo, per quel processo di composizione noto con il nome di live looping. Detta in parole povere, l’arte di comporre un brano musicale (in genere elettronico) catturando, lanciando, arrangiando, remixando piccole clip (audio o midi), il tutto assolutamente in tempo reale.

Di Antonio Antetomaso

COPERTINA

Ableton Live! è una delle DAW (non la sola, basti pensare a Fruity Loops e al neonato Bitwig studio) particolarmente predisposta per questo tipo di lavoro: schiere di DJ, live loopers, musicisti elettronici e gruppi musicali hanno investito in questo modo di operare approvvigionandosi di pezzi di hardware o di software di controllo di più svariata natura.

Quattro passi con il Novation Bass Station II

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear, Tutorial

Da quando è uscito, il Bass Station II ha stabilito un significativo record di interesse dovuto alla commercializzazione low cost, all’adozione dei DCO – con tutte le conseguenze di precisione che ne conseguono e all’integrazione raffinata di prestazioni sintetiche e di performance. Grazie ad un lungo pomeriggio piovoso, abbiamo avuto modo di passare qualche ora in santa pace con l’apparecchio, spremendo qualche spunto di riflessione che – forse – potrà trovare utilità per i musicisti ancora alla caccia di una macchina ideale.

Di Enrico Cosimi

BSII front

Diciamo subito che il Bass Station II ha due piani di lettura e due livelli operativi ben definiti: la gestione immediata dei parametri di pannello e la gestione – in seconda fila – dei parametri raggiungibili attraverso tastiera. In aggiunta, deve essere considerato un sintetizzatore, un arpeggiatore con raffinati ritmi preconfigurati e uno step sequencer programmabile senza fatica. Per ora, faremo riferimento alle semplici funzioni di pannello, rimandando le delizie della programmazione Function ad una prossima occasione.

Novation Bass Station II – Il manuale utente in italiano. Settima parte

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear, Tutorial

Chiudiamo – grazie al Cielo! – la traduzione del Novation Bass Station II riportando le Appendici, ovvero le parti “marginali” del manuale utente, dove comunque sono localizzabili parecchie informazioni utili. Da non sottovalutare, insomma…

Di Enrico Cosimi

 

BS II front 2

Ancora una volta, il ringraziamento va a NovationMidiware e all’ignoto autore del testo originale. Grazie!!!

Novation Bass Station II – Il manuale utente in italiano. Seconda parte

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear, Tutorial

Continuiamo la pubblicazione della traduzione italiana relativa al manuale utente di Novation Bass Station II. Eravamo a metà del tutorial sulla sintesi del suono; non sottovalutate l’apparente semplicità del testo: di solito, potrebbe tornarvi utile per chiarire diversi dubbi.

Di Enrico Cosimi

BS II rear 2

Anche questa volta, il ringraziamento va alla Novation (che ha autorizzato la pubblicazione), alla Midiware (che ha volenterosamente messo in atto i suoi buoni uffici) e all’ignoto autore del testo originale.