Propellerhead A-List Studio Drummer

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording, Software

E’ una Rack Extension che permette di simulare i comportamenti esecutivi e le micro variazioni tipiche di un batterista umano all’intero del Reason Rack. E’ possibile scegliere lo stile musicale desiderato per pilotare, attraverso i tasti bianchi della master keyboard, le diverse intenzioni da usare in intro, verse, breakdown, chorus, eccetera; con i tasti neri, si possono impostare intro, fill, stop.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

studio-drummer-large-with-padding.42735d9acfd2

Successivamente, si perfeziona la scelta del drum kit, il settaggio dei livelli microfonici e gli effetti. Sono disponibii 30 stili che coprono le più diffuse derive musicali, 720 pattern ritmici pre configurati e spalmati su cinque distinti kit i percussioni; la scelta può essere effettuata tra andamento Soft, Deep, Natural, Tight, Hard, con Swing, Feel e Tightness regolabili.

Qui, per saperne di più.

 

Kymatica AUM, Mixer Audio per ios

Written by Attilio De Simone on . Posted in Software

AUM è un interessantissima piattaforma audio per ambiente ipad in grado di svolgere contemporaneamente funzioni di mixer, registratore e hub di connessioni, sia per il mondo interno (app di generazione sonora, sintetizzatori, effetti, in formato audio unit, inter-app a audiobus) che per il mondo esterno (macchine hardware, sintetizzatori, workstation, drum machine).

di Attilio De Simone

Schermata 2016-03-18 alle 10.38.45
A lasciare sorpresi è l’enorme flessibilità ai AUM. Di seguito alcune delle funzioni disponibili su AUM:

AAS Chromaphone 2

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Software

Significativamente potenziato, il virtual instrument targato Applied Acoustics Systems offre ora una factory library ridisegnata, con più di 600 suoni pronti all’uso. In aggiunta, è stato fornito il modello Drumhead Resonator, che permette di ricreare il comportamento delle membrane sottoposte a sollecitazione.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 03-2457465 alle 09.52.29

Il funzionamento degli inviluppi comprende anche il modo AHD, per meglio configurare comportamenti one-shot. Il Noise Filter Bank può essere gestito su 10 bande di intervento e il nuovo filtro low pass risonante permette un maggior controllo sul comportamento dei risonatori veri e propri.

Imaginando DRC: synth analogico multipiattaforma (vst, ios e android)

Written by Attilio De Simone on . Posted in Software

Niente di nuovo, tutto nuovo! La softwarehouse portoghese Imaginando propone un synth virtuale in sintesi sottrattiva in formato multipiattaforma. Fin qui nulla di nuovo, di emulazioni virtuali (tra cloni software di vecchie macchine analogiche e synth di concezione senza punti di riferimento storici) il web è ultra saturo di proposte.
Di Attilio De Simone
 Schermata 03-2457465 alle 09.34.58
La novità del DRC consiste, però, nel suono, ben al di sopra dello standard software a cui siamo abituati e porta lo standard sonoro di determinate macchine (penso all’ambiente ipad e android) su un nuovo livello qualitativo. Indubbiamente più che la tecnica di sintesi impiegata e l’architettura sonora prescelta a colpire è il suono del synth, che lo avvicina allo standard sonoro di synth di punta come U-He Diva e Native Instruments Monark.

Rob Papen PRISMA

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Software

Rob Papen è l’autore di Albino, uno dei più bei plug-in di sintesi apparsi nel periodo pionieristico della Electronic Music moderna. Oggi, dopo aver messo a punto tanti risultati lusinghieri – e dopo aver licenziato alle stampe un testo sui sintetizzatori ad alto potenziale didattico, Rob conferma le sue notevoli capacità attraverso PRIMA, un plug-in che permette di sovrapporre tutte le sue precedenti creature in un’unica – grande – macchina di generazione timbrica.

Di Enrico Cosimi

RobPapen_Prisma

Il sistema PRIMA lavora per Mac (32 e 64 bit, AAX, AU, VST, dal 10.6 e successivi) e PC (32 e 64 bit, AAX, VST, per Windows Vista, 7, 8 e 19), permette lo stacking timbrico di qualsiasi soft instrument targato Rob Papen, con possibilità – attenzione… – di aprire diverse istanze dello stesso strumento, fino a raggiungere il risultato timbrico desiderato.

Softtube Drawmer S73 Intelligent Mastering Processor

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording, Software

Lo sviluppatore svedese Softube ha annunciato la disponibilità del plug-in Drawmer S73 Intelligent Master Processor. Dotato di struttura multi-band compressor potenziata, il sistema offre un semplice parametro STYLE che permette di passare con tranquillità dal comportamento multi-band a quello mid-size per il processing audio.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

drawmer_hires_007 copy

In breve, il sistema offre: facilità di navigazione con la massima affidabilità professionale; 10 tecniche di mastering disponibili a bordo, divise in tre aree operative; analog Drawmer Compressor sound; compressione parallela; nessun bisogno di chiavi iLok USB.

Il prezzo richiesto è pari a 99 dollari. Il plug-in sarà disponibile anche come bundle insieme a Focusrite Scarlett, Saffire e Clarett.

Qui, per saperne di più.

 

Eiosis annuncia E2Deesser

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording, Software

Due nuovi prodotti in uno, il D2Deesser e le unità Air and Earth AirEQ per lo Slate Digital Virtual Mix Rack.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Eiosis E2Deesser

E2Deesser offre due parametri principali per l’intervento diretto e per il massimo feedback durante le operazioni di miglioramento audio. Le sibilanti possono essere regolate con accuratezza e, grazie al motore Auto and Smooth, si può contare su un’intervento dinamico e correttamente applicato via intelligenza artificiale; con Smooth, si aggiunge una morbida saturazione che toglie le principali asprezze del segnale. E’ possibile intervenire in maniera avanzata attraverso un equalizzatore ad elevata implementazione grafica.

Sequencer Auria Pro di WaveMachine Labs per ambiente iOS

Written by Attilio De Simone on . Posted in Software

Con l’uscita di dicembre 2015, WaveMachine Labs presenta la versione Pro del sequencer Auria e ambisce a pieno titolo a diventare la migliore DAW /sequencer per ambiente iOS. Il numero di specifiche tecniche è impressionante.
Di Attilio De Simone
auria pro
Auria si è aggiornato costantemente nel corso della sua breve vita adattandosi a rapidi cambiamenti (software, hardware, di sistema operativo e di interfaccia) dell’ancor giovane ambiente per iPad.
Per gli utenti Auria della prima ora segnaliamo che è possibile fare l’upgrade alla versione pro portandosi in eredità eventuali pacchetti IAP acquistati nella versione precedente.

I suoni iconici di Vangelis – Blade Runner Brass

Written by Antonio Antetomaso on . Posted in Gear, Software, Tutorial

Io ne ho viste di cose che voi umani non potreste neanche immaginare. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e raggi B balenare nel buio presso le porte di Tannhauser. E tutti quei momenti andranno persi nel tempo, come lacrime nella pioggia. E’ tempo di morire.”

Di Antonio Antetomaso

COPERTINA

Perdonate l’incipit così solenne, ma iniziando questa nuova serie di articoli parlando proprio di una delle timbriche costruite da Vangelis per la colonna sonora del film “Blade Runner”, mi sembrava giusto ricordare uno dei passi più celebri di questo capolavoro.

Bus Driver: comprimere e saturare. Con stile.

Written by Jacopo Mordenti on . Posted in no-categoria, Software, Tutorial

Appena qualche giorno fa Nomad Factory ha rilasciato gratuitamente – benché per un periodo limitato – Bus Driver, un compressore ottico in formato VST che, per certi versi, può essere inteso come parte del testamento professionale di Bernie Torelli.

Di Jacopo Mordenti

 

nomad

Lo sviluppatore a capo dell’azienda che, negli anni, ha sfornato diversi plugin fra emulazioni e progetti originali – magari grandi nel risultato ma piccoli nel prezzo, anche grazie alle occasionali campagne sconto di Don’t Crack – ha perso la sua lunga, personale battaglia contro il cancro, ma ha voluto ripagare la vicinanza mostratagli da tanti utenti nel corso della malattia con un ultimo prodotto accessibile a tutti.