Moog dismette MIDI MuRF e FreqBox

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

La notizia non è freschissima, risale a due settimane orsono, ma merita un riscontro. Dopo anni di onorato servizio, Moog Music toglie dal catalogo due dei prestigiosi Moogerfooger che compongono il bouquet dell’offerta “pedalosa”.  I modelli in questione sono il MIDI MuRF e il Freq Box.

Di Enrico Cosimi

Schermata 05-2457154 alle 11.08.28

Il modello MF-105M MIDI MuRF è (o forse è il caso di dire, era) un banco di otto filtri risonanti, dotati di inviluppo configurabile globalmente tra percorso percussivo e percorso letargico, con capacità d’innesco affidata ad una serie di 11 + 11 pattern ritmici liberamente programmabili dal musicista. Oltre alla riequalizzazione creativa, l’apparecchio è interessante per il trattamento ritmabile sul contenuto armonico e per la possibilità, nel modello “M”, di incorporate le due precedenti versioni Bass e Guitar.

u-he Presswerk 1.1

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording, Software

Aggiornamento gratuito per i possessori registrati di Presswerk. Il pacchetto di compressione offre ora sei nuove UI views, dedicate attraverso scelte grafiche all’ottimizzazione del lavoro verso il tipo di segnale che deve essere trattato.

Schermata 05-2457154 alle 10.00.12

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

I sei nuovi comportamenti sono dedicati al: drum compressor, vocal compressor, Mid/Side program compresso, easy compresso, bus compressor, limiter. Il programma è stato potenziato con una finestra di preferenze nella quale memorizzare le opzioni globali; il MIDI Learn è ora dotato di uno schermo proprio, con conseguente semplificazione delle procedure di automazione.

Qui, per ulteriori informazioni.

 

Nuove sound library per Sample Tank 3

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Software

Da parecchio tempo, gli italianissimi IK Multimedia confermano stagione dopo stagione il loro know how tecnologico attraverso il progressivo arricchimento del sistema Sample Tank. Giunto da tempo alla terza revisione, il gestore di campioni può sfruttare nuove librerie dedicate ai drum kit di Billy Cobham Neil Peart (due grossi calibri…), più una terza libreria interamente dedicata alla American Acoustic Guitar.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 05-2457154 alle 09.24.31

Di base, Sample Tank 3 SE è fornito con un patrimonio di 6.5 Gb, già sufficienti per lavorare ininterrottamente anni e anni; ora, con i tre nuovi pacchetti, è possibile acquisire i timbri percussivi di Billy Cobham (più di 2000 campioni, 400 audio groove) realizzati campionando uno storico kit Fibes in tutta la gloria della sua trasparenza.

MiniBrute Arturia in offerta!!!

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear

Segnaliamo, per chi fosse sull’orlo dell’acquisto, un’interessante promozione Arturia, valida fino a fine Giugno: il MiniBrute ha ora un nuovo prezzo al pubblico suggerito di 399 Euro (invece di 499 Euro).

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 05-2457153 alle 22.36.47

Il MiniBrute è stato sviluppato in collaborazione con il guru dei synth Yves Usson, e contiene innovazioni straordinarie come Brute Factor, Metalizer, Ultrasaw, e connessioni USB, MIDI e CV che consentono di integrare facilmente il synth all’interno di qualsiasi configurazione vintage o moderna.

Euterpe SynthVertice Analog Filterbank

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Segnatevi questo nome; se tutto va come deve andare, potrebbe aggiungersi un altro protagonista nel firmamento delle nuove strutture analogiche. Vertice un triplo stadio di filtraggio analogico messo in pista da Euterpe Synth, marchio – appunto – da tenere d’occhio.

Di Enrico Cosimi

vertice

Ancora nella sua fase di preorder, l’apparecchio avrà caratteristiche interessanti, tali da renderlo appetibile per un’utenza attenta ai particolari. Di seguito, le caratteristiche dichiarate.

Linux parte terza: strumenti

Written by Francesco Bernardini on . Posted in Software

Dopo la breve panoramica sul mondo dell’audio in ambienti open source, e dopo una prima occhiata a DAW e plugin, passiamo ora ad una rassegna della parte più “succosa” della scena “FLOSS” (Free Linux Open Source Software): strumenti, sintetizzatori, generatori di rumori, drum machines e tutto quanto può essere genericamente impiegato come “generatore di suono”.

Di Francesco Bernardini

open
C’è da anticipare che, come già accennato, in ambiente Linux le cose sono un po’ diverse rispetto alle normali dinamiche che regolano il mercato del software proprietario: in genere, in ambito open source, non vi è alcun interesse a “fare concorrenza” o soverchiare in qualche modo il lavoro altrui con il proprio, e se un progetto svolge bene il proprio compito, è probabile che gli sforzi della comunità di programmatori e appassionati si indirizzino nel migliorare o ampliare in qualche modo ciò che già esiste invece di creare un prodotto alternativo partendo da zero. Ne deriva che, in ambito audio così come in ogni altro campo di applicazione, la scelta complessiva tra i vari programmi sia numericamente ristretta ma qualitativamente elevata (per lo meno in generale).

Holderness Media Johnny

Written by Attilio De Simone on . Posted in Software

Gli effetti di Holderness Media si distinguono per la loro qualità, di cui abbiamo già discusso in articoli precedenti. È appena stato messo a disposizione degli utenti ipad e iphone Johnny, un ottimo effetto di tremolo dalle ricche caratteristiche.
Di Attilio De Simone
johnny-main-perform-page-1-1024x768
Come consuetudine Holderness, gli effetti sono realizzati in modo da offrire non solo comportamenti standard ma anche una serie di funzioni che ne arricchiscono le possibilità sonore, lavorando sempre in stereofonia con un’interfaccia intuitiva che sfrutta a pieno le potenzialità dello screen touch di ipad e iphone.

Dopo il MusikMesse: qualche riflessione

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Events

Riposti nelle custodie gli strumenti, rimessi in naftalina i geetaristi dimostratori millenote, archiviate le infinite buste in stoffa, plastica e palladio, eccoci a tirare le somme di questa interessante rassegna 2015 della più importante fiera europea dedicata agli strumenti musicali.

Di Enrico Cosimi

Schermata 04-2457141 alle 11.50.19

Partiamo subito con le voci sul futuro della manifestazione stessa; dopo, passeremo alle considerazioni di tipo più tecnico.

Roland AIRA Modular EFX

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Events

Quattro processori utilizzabili, indifferentemente, come floor pedal o montati all’interno di Euro Rack, con possibilità di alimentazione differenziata. La nuova svolta Roland è marcata dalla possibilità di utilizzare i quattro apparecchi come “semplici” trattamenti audio, o di integrarli in un sistema Euro Rack sfruttando l’esteso corredo di porte predisposte per la gestione via CV/Gate o, ancora, la capacità di programmazione attraverso processore esterno. Di Enrico Cosimi

Schermata 04-2457139 alle 17.37.22

Le unità, che rispondono ai pittoreschi nomi di BitrazerDemoraScooperTorcido; rispettivamente, si tratta di un sample reducer, un delay, un looper e un distorsore.