Numa Compact 2 Stage Piano

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

E’ uno stage piano amplificato, con tastiera 88 note semi pesata in grado di risolvere parecchi problemi al musicista on the road. La costruzione in plastica riduce il peso al minimo (sette chilogrammi… a prova di mezzo pubblico) – praticamente, è più pesante la gig bag di quanto non lo sia lo strumento vero e proprio – e l’amplificazione incorporata risolve tanti problemi di studio, prove in camera d’albergo o piccoli gig con cantanti solisti o attori.

Di Enrico Cosimi

numa-compact2

Lo strumento contiene 1Gb di suoni residenti nella flash interna, con un processore effetti proprietario, in grado di generare sei trattamenti indipendenti simultaneamente. Il tocco della tastiera può essere regolato su soft, medium, hard o su un valore fisso programmabile dall’utente. La polifonia di sistema copre 128 voci simultanee, distribuite liberamente sulle parti Lower e Upper, con TrS True Sound stereo multisample.

Le timbriche residenti comprendono 8 pianoforti acustici, 8 pianoforti elettrici, 8 suoni di tastiera, 12 bass & guitar in split, 12 organi, 12 suoni di sintetizzatore, 12 timbriche orchestrali e 16 suoni assortiti. Praticamente, qualsiasi gig può essere risolto con il minimo sforzo. Gi effetti incorporati sono organizzati in 2 trattamenti Upper, 2 trattamenti Lower, Common Reverb e String Resonance. Il primo processore effetti richiama gli algoritmi di Drive, Chorus, Phaser e Flanger; il secondo usa i trattamenti Rotary, Tremolo, Pan Tremolo, Delay. Il Reverb – comune alle due parti timbriche – lavora con Room, Hall, Plate e String.

La dotazione di controlli comprende, oltre alla tastiera 88 note semi pesata, sensibile alla dinamica e al channel aftertouch, anche due mini joystick indipendenti sugli assi X e Y che, con ingombro ridottissimo, permettono il controllo di bend e modulation o di altri parametri liberamente assegnabili dal musicista.  Da pannello, si possono controllare direttamente il volume, le regolazioni Bass e Treble, l’assegnazione dei timbri e degli effetti.

La programmazione permette di gestire due timbriche simultanee per ciascuna parte Upper o Lower (quindi, quattro suoni diversi contemporaneamente), con 2 zone MIDI indipendenti di trasmissione in Layer o in Split.

numa rear

L’amplificazione di bordo offre 10+10 watt di potenza, con amplificatore digitale e speker ellittici. Il display OLED ha definizione pari a 128 x 64 punti; le connessioni comprendono: uscite audio stereo, uscita cuffia (programmabile come uscita ausiliaria di linea), ingresso per pedale di espressione e pedale universale, MIDI In/Out, connettore USB to Host, Usb Over MIDI, USB-Power (non gestisce l’amplificazione interna). L’alimentazione esterna, con alimentatore in dotazione, eroga 12V a 2.5A.

Le dimensioni recitano: 127 cm x 23 cm x 10 cm. Peso pari a 7.1 chilogrammi.

Se non avete bisogno degli 88 tasti hammer action, questa è la macchina per voi…

Qui, per saperne di più.

 

Tags: , , , ,

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *