Author Archive

Behringer TRUTH B1031A & 1030A

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear, Recording

Molti di noi hanno iniziato a farsi i denti mixando o registrando sui monitor biamplificati Behringer TRUTH, in un periodo in cui erano – di fatto – l’unica alternativa realmente economica a progetti che costavano parecchi soldoni. Dopo diversi anni, e dopo svariate conferme di affidabilità, i modelli TRUTH raggiungono un nuovo stadio di aggiornamento (e di prezzo) che rende ancora più interessante l’offerta.

Roland Jupiter 80 & iPad: un bundle molto interessante…

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear, Software

Roland JUPITER-80 è il primo sintetizzatore completamente basato sulla tecnologia SuperNATURAL, che integra in un’unica struttura il motore di sintesi per layer già sperimentato con il piccolo GAIA e accoppia a questo le caratteristiche di realismo particolarmente spinto. Oggi, oltre alle caratteristiche intrinseche della macchina, c’è un altro ottimo motivo per valutare l’acuisto del JUPITER-80: comprando un esemplare di questo sintetizzatore da un rivenditore partecipante all’iniziativa, Roland regala un iPad 2 16 Gb WiFi su cui utilizzare la nuovissima applicazione Synth Tone Editor.

a cura della Redazione

DPA d:facto Vocal

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear, Recording

Il nuovo microfono DPA d:facto Vocal, presentato al ProLight di Francoforte, sfrutta l’esperienza accumulata dal marchio DPA e offre interessantissime prestazioni condenser tanto per l’impiego dal vivo che in studio. Proprio la versatilità e la possibilità di applicazioni al di fuori del controllato ambiente recording fanno del nuovo d:facto un’interessante alternativa di qualità ad altre ben note apparecchiature.

 

di redazione

Musikmesse & Prolight 2012

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events, Frankfurt MusikMesse 2012

Dal 21 al 24 Marzo 2012, inconfondibilmente a Francoforte, si terrà l’annuale edizione del Musikmesse, la più importante manifestazione fieristica mondiale dedicata agli strumenti musicali e (nella sezione Prolight) all’audio professionale.

 

di Redazione

Con un totale di 2388 esibitori, da 55 nazioni diverse, il Musikmesse si conferma un appuntamento ad alto livello d’internazionalità e – specialmente per il settore elettronico/tecnologico, rimane al top delle manifestazioni. Premesso che, almeno una volta nella vita professionale di un musicista, è doveroso visitare la fiera, qui sotto segnaliamo qualche informazione fondamentale – rimandandovi, per gli approfondimenti, al sito web ufficiale:

 

Hall 1.1: strumenti a fiato, legni, ottoni e accessori

Hall 1.2: strumenti a arco, cordofoni e accessori

Forum 0: full range company

Hall 3.0: strumenti a percussione e accessori

Hall 3.1: editoria musicale e letteratura specialistica

Hall 4.0: chitarre elettriche, bassi elettrici, amplificatori, accessori

Hall 4.1: come sopra

Hall 5.0: tastiere, pianoforti digitali, organi, sintetizzatori, accessori

Hall 5.1: recording, audio video, software, djing

 

Il Musikmesse si tiene da mercoledi 21 a sabato 24 Marzo, presso i padiglioni fieristici di Francoforte sul Meno; l’orario di apertura è dalle 9 alle 18; fino a venerdi, l’ingresso è riservato ai trade buyer, agli operatori di settore, alla stampa; il sabato, l’ingresso è aperto anche al pubblico.

Il biglietto d’ingresso – dal venerdi al sabato – costa 28 euro se acquistato online e 43 euro se acquistato alle casse; si può fare un biglietto cumulativo per i tre giorni dedicati agli operatori del settore: in questo caso, le cifre passano a 45 e 67 euro.

Il sabato, il biglietto costa 2o euro online o 29 euro alle casse.

 

 

ga('send', 'pageview');