Nord Piano 4

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

La nuova generazione offre espansione significativa della polifonia di bordo e parecchie modifiche sul funzionamento generale: Seamless Transition tra un cambio di suono e l’altro, Piano Filter per l’ottimizzazione timbrica, Split Point Crossfade per migliorare la gestione della multi timbricità.

Di Enrico Cosimi

Nord Piano 4 - Angled Front

La Seamless Transition, grazie alla polifonia incrementata, perette di lasciar risuonare fino al naturale spegnimento il vecchio suono mentre dalla plancia si richiama il nuovo timbro; le due sezioni operative possono essere collegate tra loro in layer o in split fino a 7 sezioni indipendenti.

L’Organize Mode comprende ora Copy/Paste e Move per velocizzare le procedure di programmazione ed editing; i programmi possono essere raggiunti direttamente attraverso tastierino numerico.

Nord Piano 4 - Back

Sezione Piano

Comprende multicampionamenti di pianoforte a coda, verticale, piano elettrico e digitale; il musicista può accedere alla Nord Piano Library per scaricare liberamente tutti i suoni desiderati. La meccanica 88 note è la Virtual Hammoer Action Technology già messa a punto per il Nord Piano 3, con triplo sensore di lettura. Il suono viene potenziato attraverso polifonia a 120 voci, con Creative Piano Filter che accentuano la brillantezza o la morbidezza del segnale.

Nord Piano 4 - Angled

Sezione Sample Synth

Ci sono 512 Mb di memoria – il doppio che nel modello precedente – per caricare quello che si vuole dalla Nord Sample Library 3.0, compresi i suoni su llicenza Mellotron e Chamberlin. La sezione offre controlli dedicati per Attack, Decay/Release e dinamica su filtro. Si possono creare sample originali ex novo attraverso il Sampler Editor gratuito Mac/PC.

Nord Piano 4 - Program Section Angled

Sezione Effetti

Modelli di trattamento audio stereo, con Tremolo, Phaser, Chorus, Panpot, Wah, RingMod, Flanger, Vibe, Equalizer, Delay, Reverb, Reverb Bright.

Nord Piano 4 - Top

Qui, per saperne di più.

 

Tags: , , ,

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *