KORG MicroKEY USB Controller

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Tre nuove (micro) tastiere KORG alimentate attraverso USB per la programmazione elettronica e l’inserimento dati musicali. I modelli sono disponibili nei formati 25, 37 e 61 note, rispettivamente a due, tre e cinque ottave. Il passo è sempre mini, ovvero il tasto è più piccolo del normale e – solo per il modello più esteso – c’è in bundle la Legacy Collection Suite.

Di Enrico Cosimi

I modelli 37 e 61 sono dotati di due porte USB Type A con cui lavorare in modalità hub nei confronti di apparecchi esterni; la connessione tra microKEY e computer avviene, come è ovvio, con micro connettore USB dedicato; la presenza del doppio connettore addizionale apre notevoli possibilità all’impiego combinato con nanoPAD2 o nanoKONTROL2.  Il modello 25 è class compliant per l’impiego con Korg iMS20 su iDevice.

Anche se di passo ridotto, la tastiera offre notevoli capacità espressive grazie alla meccanica Natural Touch, al profilo arrotondato già sperimentato con il microSTATION; in questo modo, è possibile eseguire comodamente fraseggi veloci ed accordi pur mantenendo la massima compattezza nelle dimensioni.

Sono disponibili tasti per la trasposizione cromatica e di ottava; sui due modelli più grandi, ci sono pitch e modulation wheel; il modello più piccolo è dotato di arpeggiatore incorporato, tasto Sustain/Tap e joystick assegnabile a bend, modulation e control change.

Grazie al KONTROL Editor, si possono customizzare le funzionalità supportate dai tre hardware.

In aggiunta alla Legacy Collection messa in bundle con il modello più grande, tutti e tre i modelli sono forniti con i seriali per sbloccare: il virtual synth M1 Le, successivamente upgradabile a Wavestation o MDE-X, Toontracks EXdrummer Lite, Lounge Lizard Session, Ultra Analog Session. In aggiunta, è disponibile un coupon di sconto per Ableton Live, Live Suite e Live LE.

I prezzi annunciati a quest’ultimo Summer NAMM 2012 corrispondono a 69, 79 e 179 dollari.

 

 

 

Tags: , , ,

Trackback from your site.

Comments (3)

  • Tommaso

    |

    Enrico, domanda: se non ho capito male ci sono due connettori usb, quindi è possibile usarne uno per pigliare alimentazione elettrica e l’altro per pilotare un dark energy?

    Reply

  • Enrico Cosimi

    |

    no, non credo che la connessione diretta USB – UBS possa funzionare per trasmettere il MIDI…
    devi sempre avere un computer in mezzo per interpretare i dati :-(

    Reply

  • Tommaso

    |

    Sob :-(
    Grazie per la risposta!

    Reply

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *