Amazing Noises Dark Synth

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Software

Sviluppato in Max for Live, Dark Synth è un potente sintetizzatore che lavora in tecnica additiva per produrre sonorità diverse dal solito. Con notevoli capacità di sound shaping, può potenziare in maniera significativa il lavoro del synth rack disponibile in Ableton Live. 

A cura della Redazione  di Audio Central Magazine

dark synth

Ci sono 2048 armoniche sinusoidi, con cui assemblare qualsiasi tipo di segnale di tipo analogico (sawtooth, square, eccetera), oppure onde più complesse, nativamente applicabili nelle procedure di waveshaping. Con Dark Synth ci si sposta facilmente tra i suoni Detroit techno e quelli chillwave più descrittivi.

In aggiunta, è possibile sfruttare fino a 128 clonazioni detunabili e modificabili in fase del blocco principale di 2048 armoniche… quello che fino ad oggi sembrava retaggio di semplici programmi silenziosi, ora è rimesso in discussione dal nuovo Dark Synth.

 

 

Tags: , , ,

Trackback from your site.

Comments (1)

  • Efrem

    |

    Qualcosa di simile se non sbaglio era stata sviluppata dalla VirSyn in Cube e Tera..Poi non hanno più “ugradato” quei virtual instruments, se non adattarli a piattaforme ipad e affini.-..

    Reply

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *