La formazione in Ingegneria del Suono e dello Spettacolo in Italia: Stato Attuale e prospettive

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events

Riceviamo dal MIT e pubblichiamo.

Grazie alla collaborazione e al patrocinio ricevuto dal Politecnico di Torino, dal DAMS dell’ Università degli Studi di Torino e dall’ Università di Roma Tor Vergata, il SOUNDMIT presenta un importante appuntamento dedicato alla formazione nel campo dell’ingegneria del suono e dello spettacolo. Il Talk, ad ingresso GRATUITO (presentando il biglietto della fiera), sarà occasione per quanti vogliano individuare un percorso di studi nel settore della musica e dello spettacolo. Interverranno: il Prof. Marco Masoero del Politecnico di Torino, il Prof. Andrea Valle del DAMS dell’ Università degli Studi di Torino, il Prof. Marco Re dell’ Università di Roma Tor Vergata e il Prof. Enzo De Sena della Surrey University.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

 

talk

Quando: DOMENICA 5 NOVEMBRE 2017
Orario: 17.00 – 18.00
INGRESSO GRATUITO con biglietto fiera

GLI ARGOMENTI

1. Stato attuale della formazione e della figura professionale nel settore della ingegneria del suono e dello spettacolo
2. Il panorama occupazionale: stato presente e futuro
3. La formazione all’estero e le sfide in Italia.

Tradizionalmente, in Italia, le professioni relative al Suono sono state svolte in due ambiti nettamente distinti dal punto di vista delle prassi e dei percorsi formativi.
Da un lato vi è il mondo dei professionisti dell’Acustica, gli esperti di acustica edilizia ed architettonica e di controllo del rumore ambientale e industriale: si tratta di professioni spesso regolamentate a livello normativo (si pensi alla figura del Tecnico Competente in Acustica Ambientale istituita nel 1995 dalla Legge Quadro sull’Inquinamento Acustico), a cui si accede dopo percorsi universitari di taglio tecnico-scientifico (tipicamente la laurea – e talvolta il dottorato di ricerca) in Ingegneria, Fisica o Architettura, spesso integrati da corsi di formazione mirati, proposti da atenei, ordini professionali, o agenzie formative.
Dall’altro vi è il mondo dei professionisti del Suono, impegnati nell’ambito dello spettacolo, del broadcasting, della produzione di contenuti audio-video e della progettazione, costruzione e installazione di apparecchiature e impianti per la registrazione o riproduzione elettroacustica del suono. Perlopiù tali professionisti hanno costruito sul campo le loro competenze, seguendo la loro “passione”, e avendo alle spalle esperienze di studio molto diversificate e non sempre riferite al loro specifico ambito professionale.
Anche per quanto riguarda le associazioni tecnico-scientifiche di riferimento, questi due “mondi” hanno frequentato in genere ambiti diversi: l’Associazione Italiana di Acustica (AIA) i primi, l’Audio Engineering Society (AES) i secondi.
Questo quadro sta però attraversando, negli ultimi anni, profonde modificazioni: i due mondi si stanno sempre più avvicinando e mescolando e le occasioni di formazione accademica per gli operatori del Suono, nella loro accezione più ampia, si stanno moltiplicando anche in Italia.
La Tavola Rotonda proposta nell’ambito di Soundmit 2017 vuole essere un’occasione di confronto di esperienze da parte di docenti (di università, conservatori e scuole di formazione) e operatori del Suono.

 

RELATORI

Prof. Marco Masoero (Politecnico di Torino)

Marco Masoero, ingegnere, è professore ordinario di Fisica Tecnica Industriale nel Politecnico di Torino. E’ titolare dell’insegnamento di Ingegneria del Suono nel corso di laurea magistrale in Ingegneria del Cinema e della Comunicazione. E’ referente dell’accordo di collaborazione fra il Politecnico di Torino e la Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino.

Prof. Marco Re (Università di Roma Tor Vergata)

Il Prof. Marco Re ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettronica presso la Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel 1991 ed il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Microelettronica e delle Telecomunicazioni presso la Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” nel 1996. Presso la Università degli studi di Roma Tor Vergata è vice direttore del master in Ingegneria del suono. I sui maggiori interessi scientifici sono: algoritmi per il DSP, processamento multimediale, audio signal processing, architetture veloci per DSP, architetture Hardware per Fuzzy Logic, Hardware-Software Codesign, teoria dei numeri con particolare enfasi sul sistema numerico dei residui, computer arithmetic e Cad tools for DSP. E’ autore di circa 120 pubblicazioni su rivista e a congressi internazionali.

Prof. Andrea Valle (DAMS dell’ Università degli Studi di Torino)

Andrea Valle è ricercatore presso il DAMS di Torino dove e insegna programmazione audio e semiotica dei media. Laureato in Scienze della comunicazione presso l’Università di Torino, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Semiotica presso la scuola superiore di studi umanistici di Bologna. È stato Lagrange Fellow presso la Fondazione ISI (Torino). Ha inoltre studiato composizione musicale con Alessandro Ruo Rui, Azio Corghi, Marco Stroppa, Trevor Wishart. È membro fondatore del CIRMA, Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Multimedialità e l’Audiovisivo, dell’Università di Torino. Ha partecipato al progetto europeo VEP (Virtual Electronic Poem), che ha ricostruito in realtà virtuale il Padiglione Philips. È membro del Consiglio direttivo dell’AIMI (Associazione di Informatica Musicale Italiana). Oltre pubblicazioni scientifiche internazionali, è autore di Audio e multimedia (con V. Lombardo, 4° ed. 2014) e Introduzione a SuperCollider (2015). È attivo come compositore e musicista.

Prof. Enzo Desena (Univesity of Surrey)

Enzo De Sena received his B.Sc. degree in 2007 and his M.Sc. degree (cum laude) in 2009, both from the Università degli Studi di Napoli “Federico II” in Telecommunication Engineering. In 2013, he received his Ph.D. degree in Electronic Engineering from King’s College London, UK, where he also served as a Teaching Fellow from 2012 to 2013. Between 2013 and 2016, he was a postdoctoral Research Fellow at the Katholieke Universiteit Leuven, Belgium. Since 2016, he has been a Lecturer (Assistant Professor) in Audio at the Institute of Sound Recording of the University of Surrey, UK, teaching in the world-renowned Tonmeister® BMus undergraduate degree course in Music & Sound Recording. He held visiting positions at Stanford University, California (2013), Aalborg University, Denmark (2014/2015), and Imperial College London, UK (2016/2017). He is a former Marie Curie fellow, and his current research interests include room acoustics modelling, multichannel audio systems, microphone beamforming, and binaural modelling.

Tags: ,

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *