Elysia Beech Boys Limited Edition

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear, Recording

Da sempre, Elysia produce apparecchiature high-end per la produzione e il trattamento professionale del suono in sede recording e P.A.; oggi, la Beech Boys Limited Edition propone il meglio dei moduli in formato API 500 con preziosi pannelli realizzati in legno di faggio – per dirla in inglese, in spalted beech (da qui, il gioco di parole).

Di Enrico Cosimi

Senza titolo

Sufficientemente resistente per non scheggiarsi, duro da lavorare, anelastico e da sempre usato per compiti impegnativi (torniture di ebanisteria, ma anche calci dei fucili), il legno di faggio è lavorato a cera o a olio per fornire i pannelli comandi più belli che vi capiterà mai di osservare montati all’interno di un rack API 500.

I modelli disponibili sono quelli già noti nella serie Xpressor e XFilter 500, con particolare riguardo per le unità 55. Per chi si fosse sintonizzato solo ora, ricordiamo che Xpressor è un compressore stereo particolarmente versatile in Classe A, con Auto Fast Attack, caratteristiche regolabili di Release, Warm Mode, possibilità di lavorare in Parallel Compression miscelando segnale diretto e trattato, Sidechain Filter con frequenza selettiva, Gain Reduction Limiter.

XFilter è un equalizzatore true linked stereo, in Classe A, con operazioni completamente indipendenti sui due canali filtri high e low dotati di resonance, passa alto addizionale in circuitazione passiva, campana regolabile wide/narrow per il trattamento parametrico delle medie, componentistica particolarmente selezionata e – ovviamente – controller di pannello ad escursione stepped (in modalità partitore resistivo) per risultati facilmente ripetibili.

Qui, qui e qui, trovate ulteriori informazioni.

Tags: ,

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *