Author Archive

Acusmatiq 9.0-Onde. 25/26/27 Luglio 2014. Mole Vanvitelliana di Ancona

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events

Quest’anno, Acusmatiq giunge alla sua nona edizione ripresentandosi come un festival in continua trasformazione che cerca in maniera trasversale e libera di raccontare i possibili rapporti tra musica e tecnologia, soffermandosi spesso su esperienze di confine e mettendo a confronto gli strumenti e le estetiche del presente con quelle del passato e quelle (possibili) del futuro.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 07-2456849 alle 10.40.02

Senza preclusioni, Acusmatiq si è sempre mosso tra vari mondi musicali: esperienze della musica contemporanea, ibridazioni elettroacustiche e derive elettroniche tra sperimentalismo, arte sonora e musica pop di sintesi. Sempre seguendo un filo rosso il cui scopo è quello di evocare un’immagine evolutiva della creazione sonora “moderna”. Di recente, poi, si è rafforzata  l’attenzione verso la didattica e la formazione, con la proposta di workshop, seminari e tavole rotonde sugli aspetti della tecnologia musicale sviluppata nella (storicamente) feconda regione Marche, lasciando che il genius loci tecnologico fosse la struttura portante di nuove produzioni del festival. Fondamentale è quindi il potenziato rapporto di collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche, autentico propulsore tecnologico che quest’anno renderà possibile la performance Waterfront.

Il sottotitolo dell’edizione 9.0 di Acusmatiq è “ONDE”, un termine che vuole evocare la miriade di scale di ampiezza dei fenomeni vibratori sonori e non che ci circondano e che sono, quest’anno, alla base della riflessione del festival.

Plankton Electronics The Jellyfish V2 Modular

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear

E’ un delay in formato euro rack largo 17 unità dotato di numerosi controlli e di un interessante meccanismo per la sincronizzazione del delay time.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

jellyfish

La medusa V2 possiede regolazione di ingresso per il segnale, con dosaggio del rapporto wet/dry. con i controlli Time & Fine, si definisce il tempo di ritardo compreso tra 27 e 570 millisecondi; il Feedback può essere governato a piacere, tra una ripetizione e ripetizione infinita.

IK Multimedia ha rilasciato iRig BlueBoard Developer’s Manual

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear

Con il developer’s manual, chiunque abbia intenzione di cimentarsi nella scrittura di app che prevedano l’integrazione della superficie iRig BlueBoard potrà finalmente trovare tutte le chiavi giuste.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

unnamed

iRig BlueBoard è una pedaliera wireless che utilizza il protocollo Bluetooth LE 4.0 per trasmettere informazioni tra hardware e app. Allo stato attuale, l’apparecchio è proficuamente utilizzato per AMpliTube, VocaLive, ma anche in forScore e Loopy HD.  Può essere gestito in iOs, Android, Mac e PC. Il Developer’s Manual è disponibile – a gratis  e con license agreement – direttamente dalla iK Multimedia. Basta mandare una email a blueboardtm@ikmultimedia.com.

iRig BlueBoard è venduta a 79.99 euro più tasse.

Nuovi pianoforti digitali Casio

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear

A Musikmesse 2014 Casio ha presentato diverse e importanti novità: il nuovo Casio Privia® PX-780 e due nuovi pianoforti digitali “entry level”: il CASIO CDP-130 e il CASIO CDP- 230.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Casio PX-780MBK_L[2][11]

Grazie al generatore di suoni Multi-dimensional Morphing AiR (Acoustic and Intelligent Resonator) Sound Source che garantisce un suono realistico, CASIO continua a migliorare la sua line-up di pianoforti digitali. Presente sui modelli CELVIANO e sui PRIVIA (tra cui i modelli lanciati per l’anniversario della serie e il nuovissimo Privia PX-780), la nuova tecnologia AIR testimonia quello che CASIO è in grado di fare per garantire un suono estremamente realistico al pianoforte.

Novità importanti anche per la terza generazione di pianoforti CDP con sorgente sonora AHL con due modelli di pianoforti entry level: il CDP-130 e il CDP-230 in nero e argento, entrambi con 88 tasti pesati.

IK Multimedia iRing

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear

iRing è un motion controller per iPad che può essere utilizzato per convertire il movimento della mano in valori assegnabili ai parametri ritenuti espressivi dal musicista. Il sistema è composto da un anello doppia faccia, con un particolare disegno che facilita la lettura e il tracciamento da parte della telecamera dell’iPad.

A cura della Redazione  di Audio Central Magazine

Schermata 05-2456786 alle 11.22.05

Grazie al riconoscimento e al tracciamento del pattern grafico inciso sull’anello, il software converte i dati della telecamera in MIDI CC utilizzabili a discrezione del musicista. Il sistema comprende due app free iRing Music Maker e iRing FX/Controller.

Synchro Arts Revoice Pro 2.5

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Software

Facilita le procedure di double track, ADR e armonizzazione, con completa copertura delle procedure di auto correzione sull’intonazione.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Revoice-Pro-2.5-Screen-Shot-w

L’utente può create Audio Performance Transfer multitraccia, controllando timing e pitch di ciascuna linea esecutiva. L’integrazione con Pro Tools permette di accedere a due nuovi plug-in AudioSuite per facilitare le operazioni. E’ possibile definire indipendentemente i limiti high e low sull’intonazione della traccia guida e delle piste dub. E’ garantita la compatibilità AudioSuite, AAX, VST3 e AU.

Camel Audio Bandura Micro Library For Alchemy

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Software

Camel Audio ha rilasciato una nuova espansione per la Alchemy Factory Library. Ci sono 27 nuovi preset costruiti utilizzando campionamenti di Bandura, il tradizionale strumento ucraino.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Website-HomeBanner-Bandura

I preset spaziano tra timbriche tradizionali, con tecniche esecutive di corde pizzicate e tremolate, ai glissandi, arpeggi e trattamenti sulle intonazioni per ottenere bassi cavernosi.  La sound librari è disponibile gratuitamente a tutti gli utenti registrati Alchemy verrsione full.

Xils-Lab Xils 3

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Software

Definito da Peter Zinovieff – il padre della struttura EMS – un grande passo indietro,  Xils 3 riprende il discorso interrotto con la versione precedente e offre nuove, potenziate, caratteristiche.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

XILS32_700

La caratteristiche parlano chiaro: sei oscillatori audio organizzati in tre coppie, con waveshaping su sine wave, saw, triangle e square, un noise generator con colorazione variabile; un filtro virtual analogico dotato di comportamento non lineare e zero delay, organizzato passa basso a 2, 3 e 4 poli di selettività.

Ueberschall Daytime Tunes

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording, Software

Siete un compositore in momentanea crisi d’ispirazione? Dovete consegnare per domani mattina una song completa, credibile, per la prossima sit-com? I vostri problemi potrebbero essere terminati, grazie alla nuova sound library messa su strada da Ueberschall per fornire kit, song section, arrangiamenti band leaded già pronti all’uso e idee musicali con cui confrontarsi. 

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Sampling-CDs;Loops;Construction-Kits;Instruments;Download-Packs; Royalty-free-Libraries;Sample-Packs

Daytime Tunes contiene nove kit di costruzione con 396 loop e 1.85 Gb di materiale originale. Ci sono loop di chitarra elettrica e acustica, chitarra distorta e basso elettrico, piano acustico ed elettrico, archi. La sezione ritmica contiene drumkit premixati e tracce aperte, con due microfoni su cassa, rullante top e bottom, hihat, ride, tom, overhead e room mic. Non mancano le percussioni.

Linee guida per la programmazione dei sintetizzatori – quarta parte

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Tutorial

Archiviato l’argomento synth strings, con tutte le limitazioni inerenti le articolazioni e le arcate (ci mancherebbe…), è il momento di affrontare l’altro grosso blocco di timbriche sintetiche dedicate al “supporto armonico”.

Di Enrico Cosimi

Schermata 03-2456723 alle 14.55.31

Anticamente, si chiamavano tappeti e, con questo termine frangiato, si indicavano appunto i suoni che pur senza essere eccessivamente invasivi, garantivano una buona tenuta armonica e d’insieme all’interno del brano, in modo da lasciare un notevole margine operativo alla linea melodica vera e propria.

ga('send', 'pageview');