iK Multimedia rilascia SampleTank 3

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Software

Completamente ridisegnato, il popolare motore di sample player è ora articolato in tre ambienti di Play, Mix ed Edit. Con più di 33 Gb di library residente, 4000 instrument articolari su 21 famiglie strumentali, 2500 drum kit e 2000 MIDI file, c’è da lavorare per giorni, giorni e giorni.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 08-2456888 alle 19.17.22

SampleTank 3 supporta multiplay su 16 canali MIDI simultaneamente, con realizzazione facilitata dei layering timbrici e del loro mixaggio. La modifica sui segnali avviene attraverso i tre sample engine (con pitch-shifting che rispetta le formanti e time stretch potenziato), 10 tipi di filtro, 8 controlli macro e gestione della polifonia in round-robin (permette di passare con fluidità da un sample all’altro dello stesso instrument per coprire le escursioni dinamiche e l’articolazione polifonica senza alcun tipo di imprevisto). Il tutto è condito da key switch, mod wheel e key velocity eleggibili a sorgenti di controllo per l’articolazione multipla dei campioni.

Il mixer multichannel offre 5 insert effect per ciascun canale, 4 ritorni stereo (ciascuno con 5 insert), un canale master con 5 insert, per un totale di 30 possibili effetti su ciascuna istanza timbrica.

Gli effetti sono selezionabili all’interno di 55 algoritmi di elevata qualità, desunti in parte dal prestigioso T-Racks Mastering Suite. Ogni istanza timbrica presente un rendering 3D della famiglia orchestrale di riferimento, per facilitare al massimo la gestione dei multi stack in sede di selezione.

Schermata 08-2456888 alle 19.26.49

SampleTank 3 è disponibile come standalone, come plug-in 64 bit per AAX, VST, AU su Mac OsX e Windows. La retrocompatibllità con tutte le strutture “powered by SampleTank” è garantita.

Qui, tutte le informazioni necessarie.

Tags: ,

Trackback from your site.

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *