Author Archive

Spring Attitude VII Edizione

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events

Dal 19 al 21 maggio, la VII edizione del festival internazionale di musica elettronica e cultura contemporanea riparte dal successo dello scorso anno – oltre 12.000 presenze – per ospitare musicisti, artisti visivi e performer da tutto il mondo. Performance (dj set, live e concert), Arts&New Media e Educazione (workshop e conference) le sezioni attraverso le quali si articola Spring Attitude 2016.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 2016-03-10 alle 17.54.36

Con il ritorno al MAXXI – Museo nazionale delle Arti del XXI secolo e a Spazio Novecento, e la novità dell’ex Caserma Guido Reni si rinnova la scommessa, ampiamente vinta nel 2015, di rendere Roma ancora più internazionale attraverso una gioiosa invasione, fatta di suoni e visioni, di spazi museali e spazi riconvertiti. Punta di diamante di una line up come sempre di altissimo valore artistico – che mescola storia e innovazione, grandi nomi e straordinarie scoperte – gli AIR: nome storico della scena elettronica mondiale, fra i fondatori di quel ‘french touch’ che ha segnato in profondità la ricerca degli ultimi anni. Spring Attitude 2016 sarà l’occasione per assistere al ritorno live del duo francese, assente dai palcoscenici di tutto il mondo dal 2010.

Patrocinio del DAMS per il TSM – Torino Synth Meeting

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events

Torino Synth Meeting 2016 sarà patrocinato dal DAMS dell’Università di Torino.
Il Corso di Laurea in DAMS (Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo) è il programma formativo di riferimento dell’Università di Torino per l’ambito cinematografico, musicale, televisivo, dei nuovi media, dello spettacolo dal vivo e della arti contemporanee.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 2016-03-10 alle 16.59.08

Collabora attivamente con le più importanti realtà culturali del territorio (Museo Nazionale del Cinema, Conservatorio G. Verdi, Film Commission, Teatro Piemonte Europa, Piemonte dal Vivo (Circuito Teatrale del Piemonte), Teatro Stabile di Torino, Divisione Regionale per i Beni Culturali e paesaggistici, Fondazione per Scuola della Compagnia di San Paolo, Torino Film Festival, Fondazione CRT).

Qui, tutte le informazioni sul Torino Synth Meeting.

Softtube Drawmer S73 Intelligent Mastering Processor

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording, Software

Lo sviluppatore svedese Softube ha annunciato la disponibilità del plug-in Drawmer S73 Intelligent Master Processor. Dotato di struttura multi-band compressor potenziata, il sistema offre un semplice parametro STYLE che permette di passare con tranquillità dal comportamento multi-band a quello mid-size per il processing audio.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

drawmer_hires_007 copy

In breve, il sistema offre: facilità di navigazione con la massima affidabilità professionale; 10 tecniche di mastering disponibili a bordo, divise in tre aree operative; analog Drawmer Compressor sound; compressione parallela; nessun bisogno di chiavi iLok USB.

Il prezzo richiesto è pari a 99 dollari. Il plug-in sarà disponibile anche come bundle insieme a Focusrite Scarlett, Saffire e Clarett.

Qui, per saperne di più.

 

Eiosis annuncia E2Deesser

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording, Software

Due nuovi prodotti in uno, il D2Deesser e le unità Air and Earth AirEQ per lo Slate Digital Virtual Mix Rack.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Eiosis E2Deesser

E2Deesser offre due parametri principali per l’intervento diretto e per il massimo feedback durante le operazioni di miglioramento audio. Le sibilanti possono essere regolate con accuratezza e, grazie al motore Auto and Smooth, si può contare su un’intervento dinamico e correttamente applicato via intelligenza artificiale; con Smooth, si aggiunge una morbida saturazione che toglie le principali asprezze del segnale. E’ possibile intervenire in maniera avanzata attraverso un equalizzatore ad elevata implementazione grafica.

MOTU Aggiorna il Firmware delle sue interfacce

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear, Recording

Annunciato alla NAMM 2016, l’aggiornamento firmware riguarda diversi modelli di punta della linea MOTU: 1248, 8M, 16A e altre unità equipaggiate con la funzione mix 48 canali su DSP. E’ possibile controllare l’interfaccia via web o via iPad/laptop/eccetera.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

motu

Le interfacce possono essere aggregate e controllate in remoto per i valori di preamp gain, pad, phantom power e settings di input trim. E’ possibile aprire la finestra graphic eq e ogni canale mostra una miniatura eq per velocizzare le procedure di regolazione.

Genelec SAMT 8430

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear, Recording

Genelec ha presentato in anteprima all’ISE 2016 di Amsterdam il modello SAMT 8430 che, oltre a rappresentare un’importante novità in quanto ultimo modello della sua linea Smart Active Monitor, è di fatto il primo studio monitor al mondo a sfruttare il protocollo AoIP (Audio over Internet Protocol – ‘commercialy-ready’). Già sei anni fa, all’ISE 2010, Genelec aveva presentato il suo primissimo sistema audio-over-IP, suscitando grande interesse tra la stampa specializzata e gli addetti ai lavori. Da allora, un intenso lavoro di ricerca e sviluppo ha portato alla definizione di uno standard più evoluto per il protocollo audio-over-IP. In particolare, ha contribuito moltissimo alla diffusione mainstream lo standard AES67 relativo all’interoperabilità su audio-over-IP pubblicato nel 2015.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 02-2457429 alle 21.03.31

Il nuovo modello SAMT 8430 rappresenta il punto di arrivo di molti anni di lavoro in ambito AoIP da parte Genelec, e la società crede fermamente che i tempi siano maturi per introdurre questa soluzione avanzata. Ecco a tal proposito la dichiarazione di Siamäk Naghian, Managing Director di Genelec: “In Genelec crediamo fermamente che le reti audio-over-IP, basate su sistemi compatibili con standard aperti e globali, siano il modo più logico e affidabile per affrontare le future esigenze del mercato audio. Con il lancio del modello 8430 abbiamo fatto un importante passo avanti in questa direzione. Grazie ai progressi fatti in questo settore ed al coinvolgimento attivo dei principali broadcaster in ambito AoIP, riteniamo che ci siano tutti i presupposti per il successo di un monitor ben progettato in grado di sfruttare le altissime prestazioni garantite dalle reti IP. Siamo convinti che il modello 8430 sia esattamente quel monitor, e mi aspetto un’accoglienza entusiastica del prodotto nella community proaudio. Il protocollo Audio over IP non è più il futuro per gli studio monitor, è qui ora”.

Ueberschall Glitch Art

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Software

il nuovo Soundbank di Abstract Electronics riunisce elementi di glitch sound classico, IDM, electronica dubstep e urban, riuniti in 10 kit  pre configurati, con 500 loop, per un totale di circa 2 Gb di campionamenti.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Glitch Art will deliver results in an instant. Cut-up underground electronica.

Ci sono drums, bass synth, strutture melodiche e parti armoniche, sound effect. I drum loop sono disponibili sia in versione premixata che con i componenti individuali (cassa, rullo, hihat) separati per i trattamenti più indispensabili. I drum loop stereo comprendono ampie dotazioni ritmiche con interventi glitch style di notevole fascino.

MOTU DP9: aggiornamenti dalla NAMM

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording, Software

Segnaliamo i miglioramenti apportati a Digital Performer 9 e mostrati al pubblico in occasion dell’ultima NAMM. Il programma sfruta ora il sound engine Pre-gen, che rende l’audio particolarmente trasparente sia per la gestione delle tracce che per la resa dei virtual instruments o plug-in utilizzati; il tutto, riducendo il carico sulla CPU.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

DP

In questo modo, da bench test effettuati, il programma riesce a caricare dieci volte il numero di plug-in gestiti prima del Pre-gen. Durante il NAMM Show, DP9 ha fatto faville facendo girare 150 istanze di strumenti simultaneamente (compresi grossi calibri come Kontakt Cinsamples librarian, eccetera).

Yamaha MONTAGE

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear

Da oltre 40 anni, Yamaha crea sintetizzatori che diventano pietre miliari – dal rivoluzionario DX7 nel 1980 fino alla leggendaria serie MOTIF, Yamaha ha stabilito gli standard con le sue sintesi FM e AWM. E’ il momento per un incontro di generazioni: con MONTAGE Yamaha presenta un sintetizzatore unico di punta, e ri-definisce il segmento palco – studio. Il suo motore Motion Control Synthesis, combina i generatori FM-X e AWM2 con controlli, che permettono una nuova interazione con i suoni e l’elaborazione del suono, rendendo MONTAGE uno dei sintetizzatori più flessibili di tutti i tempi. Al tempo stesso, lo strumento si rivolge a tutti i compositori e tastieristi ed è disponibile nelle versioni 61 o 76 tasti tipo synth e con 88 tasti con hammer action.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

MONTAGE6_front

Il motore di Motion Control Synthesis di MONTAGE unisce due sistemi di generazione leggendari: combinando la AWM2 basata su sample e sintesi sottrattiva e l’ FM-X, una versione moderna della leggendaria sintesi FM , si crea una espressività unica.

Cubase Pro 8.5 Launch Event – Roma

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events, Software

Il Product Specialist / Education Development, producer Franco Fraccastoro mostrera’ tutte le nuove funzioni di Cubase Pro 8.5. Sara’ utilizzato il CPR originale (progetto di Cubase) dell’ultimo singolo dei Moda’ E’ non c’e’ mai una fine e verra’ realizzato un brano electro / pop conRetroloque 2 e altre funzioni di Cubase Pro 8.5.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine
Schermata 01-2457409 alle 11.52.12
Al termine dell’incontro vi sara’ una sessione di domande e risposte per chiarire eventuali dubbi sui prodotti.