Posts Tagged ‘Volca’

KORG Volca Kick

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

La serie Volca si arricchisce del nuovo modello interamente dedicato alla produzione di timbriche analog kick.  Come al solito, le aspettative sono alte – visto il prezzo contenuto dell’apparecchio e la buona tenuta operativa dei precedenti modelli. Intanto, spariamo qualche caratteristica tecnica, nell’attesa di poter mettere le mani sopra all’oggetto.

Di Enrico Cosimi

Volca Kick

Lo strumento, dicevamo, è interamente dedicato alla produzione del suono analog kick; per fare una cassa analogica, servono principalmente due ingredienti: una sinusoide pitchata attraverso inviluppo e un generatore di click. Le maniere per ottenere i due comportamenti variano da costruttore a costruttore (Roland, negli storici modelli, usava una configurazione detta T-Bridge che sfrutta l’auto oscillazione di un sistema filtrante; Korg in diverse epoche ha scelto strade diverse).

KORG Volca Sampler – qualche anticipazione

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Il successo ottenuto dai tre modelli Volca Keys, Drums e Bass ha confermato un filone che KORG sembra intenzionato a proseguire a tutta velocità. Questa volta, è il turno del Volca Sampler, un apparecchio dedicato alla manipolazione in tempo reale dei campioni, ma non (come vedremo) alla loro acquisizione, per la produzione e la performance.

Di Enrico Cosimi

volca sampler 1

Come al solito, lo scollamento tra i tempi di annuncio di un prodotto e la sua effettiva disponibilità sul mercato ci obbligano ad una semplice panoramica introduttiva, speriamo di poter presto confermare e approfondire quanto desumibile finora.

KORG Volca Bass – Primo approccio

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Il secondo apparecchio della famiglia Volca è il modello Volca Bass, dedicato alla realizzazione di comportamenti bassline groovebox con qualcosa in più rispetto alle apparecchiature concorrenti. Come è facile percepire, già dalla prima occhiata, all’impostazione “di famiglia” Volca si unisce anche quanto accumulato nelle precenti realizzazioni Electribe; ancora una volta, è disponibile il pannello comandi dedicato alle funzioni più immediate e, ancora una volta, la striscia dei 16 step svolge il doppio compito della programmazione ritmico/timbrica e dell’accesso ai parametri ridondanti.

Di Enrico Cosimi

korgvolcabassfront

La famiglia Volca, per chi si fosse messo in contatto solo ora, è composta da tre apparecchietti denominati Drums, Bass e Keys, che svolgono rispettivamente i compiti cui i nomi alludono; in precedenza, ci siamo occupati approfonditamente della Volca Drums ed ora – come è giusto che sia – continueremo nella sezione ritmica affrontando la Volca Bass (che, a differenza di una Bassline normale, può smistare i suoi tre oscillatori su altrettante sequenze parallele da 16 step…).

KORG Volca Beats – Terza parte: la sincronizzazione

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Come ogni apparecchio MIDI che si rispetti, Volca Beats può essere posta sotto controllo di un real time MIDI Clock ricevuto alla provvidenziale porta MIDI In presente sul pannello frontale.

Di Enrico Cosimi

IMG_3345

Ricordiamo, per chi si fosse messo in contatto solo ora e avesse perduto le due puntate precedenti, che l’implementazione MIDI dell’apparecchio prevede: la possibilità di controllare via Nota On/Off l’esecuzione delle dieci timbriche residenti; la possibilità di automatizzare tutti i parametri di pannello e, finalmente, la possibilità di regolare velocità di esecuzione per i pattern interni e rispetto dei comandi di Run/Stop.

Non rimane che capire come reagisce Volca Beats alle sollecitazioni del mondo esterno.