Posts Tagged ‘interface’

MOTU UltraLite AVB

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Gear, Recording

MOTU ha messo in consegna l’interfaccia UltraLite AVB, dotata di 18 ingressi e 18 uscite, con capacità autonome di DSP Mixing, controllo wireless, audio AVB. Due ingressi sono dedicati a microfono e chitarra, otto canali ADAT su formato ottico (selezionabile TOSLink), 6×8 connessioni I/O bilanciate, porta MIDI In/Out; il tutto in una mezza unità rack di ingombro.
A cura della Redazione di Audio Central Magazine
UltraLite-AVB-front
Le connessioni analogiche bilanciate fanno misurare un range dinamico pari a 117 dB. La potenza DSP di bordo è significativa e permette di gestire 48 ingressi con 12 bus stereo in tecnologia 32 bit a virgola fluttuante.

MOTU aggiorna i drive

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Recording

Finalmente, sono disponibili driver per le nuove interfacce MOTU con garanzia di funzionamento negli ambienti Windows 7 e 8, supporto USB 2.0 ASIO e Wave per il comportamento AVB.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 12-2457014 alle 21.22.28

I prodotti supportati comprendono: 1248, 8M, 16A, 24Ai, 24A0 e Monitor 8. L’utente può collegare l’interfaccia indifferentemente alle porte USB 2.0 o USB 3.0, con compatibilità ASIO o Wave.  I driver Windows possono essere scaricati e installati gratuitamente a  motu.com/avb, insieme al free download di AudioDesk 4.

Doepfer A-190-8 MIDI Interface

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Doepfer A-190-8 MIDI Interface

Dieter Doepfer, il padre del formato Euro Rack, ha da tempo popolato il suo catalogo moduli con parecchie interfacce MIDI/CV e CV/MIDI; una delle più interessanti realizzazioni è il modello A-190-8, dedicato alla conversione di clock tra formato digitale e corrispettivo mondo analogico TTL.

Di Enrico Cosimi

A1908V2

Le caratteristiche più interessanti del modulo sono auto esplicative: ingresso MIDI e/o USB per i segnali da convertire, gestione dei codici MIDI Realtime Start, Stop, Continue, Clock. L’apparecchio fornisce simultaneamente uscite convertite TTL con divisori già applicati – atti a rendere musicalmente gestibile il flusso d’impulsi pari a 96 impulsi a quarto; le uscite previste comprendono: 96 (cioè 24 impulsi per quarto su misura da 4/4), 32 (cioè 32 impulsi per misura, ovvero 8 impulsi a quarto), 16 (quattro impulsi per quarto), 8 (due impulsi per quarto), 1 (singolo impulso all’inizio della misura).