GSI BURN: una (piccola) prova d’ascolto

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Abbiamo parlato a lungo del GSI BURN, il potente simulatore di rotary speaker messo su strada da Guido Scognamiglio; ora, è il momento di ascoltare qualcosa – senza alcuna pretesa di completezza – utilizzandolo su uno strumento al di sopra di ogni sospetto… il venerabile Hammond B3, targato 1958/59, per l’occasione deprivato del suo Leslie 122.

Di Enrico Cosimi

Schermata 12-2456644 alle 10.03.52

Il suono che ascoltate è quello diretto della consolle, prelevato attraverso un’uscita Line Out impostata a suo tempo dal precedente proprietario dello strumento; il segnale passa nell’ingresso del BURN e, attraverso questo, raggiunge il digital recorder syncato (e non zincato, come suggerisce l’autocorrettore…) con la telecamera.

Buon ascolto e buona visione.

Tags: , , , , , ,

Trackback from your site.

Comments (1)

  • Paolo Cocco

    |

    Per uno che non ama i cloni ne degli Hammond, ne dei Leslie, devo stavolta inchinarmi a Scognamiglio. Molto impressionante, bravo.

    Reply

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *