Electro Harmonix Lester G & Lester K

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Sono due nuovi simulatori Leslie concepiti per favorire chitarristi (il modello G) e tastieristi (il modello K)… ovviamente, nessuno ci impedisce di usarli come si vuole su cosa si vuole.

Di Enrico Cosimi

lester

La simulazione della timbrica ottenibile attraverso il rotary speaker è un raffinato equilibrio di variazioni di fase, effetto Doppler e animazione timbrica regolabile in velocità di modulazione e passaggio inerziale tra lento/chorale e svelto/tremolo; un buon Leslie ascoltato dal vivo in una buona stanza è insuperabile; un buon simulatore messo su un impianto P.A. può arrivarci molto vicino.

Le differenze principali tra i due modelli sono relativi al corredo di connessioni (Stereo In/Out per il modello K/tastiera e Mono In/Stereo Out per il modello G/chitarra) e per la dotazione di comandi che nella versione chitarristica comprende anche uno stadio di compressione; per il resto, l’impostazione è la stessa. 

I controlli a disposizione comprendono: Volume, Drive, Fast Speed Slow Speed (i corrispondenti di Tremolo e Chorale), Speed/Brake per l’alternanza di velocità e/o lo stop incondizionato – basta tenere premuto l’interruttore più a lungo; Balance permette di regolare la preponderanza di low rotor su high horn.

Sul modello G, è disponibile il parametro aggiuntivo di Accelerazione e la porta Pedal, per controllare la transizione in maniera completamente arbitraria; la sezione Compressor è dotata di Attack e Sustain regolabili individualmente; un interruttore Squash permette di enfatizzare il trattamento sulla dinamica.

I prezzi dichiarati sono pari a 298 dollari americani per il modello G e 237 dollari americani per il modello K.

Tags: , ,

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *