Analogue Solutions festeggia i 25 anni di attività

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Il dinamico marchio analogico di Tom Carpenter ha tagliato allegramente la tappa dei 25 anni di attività e festeggerà con musicisti e appassionati presso il Superbooth berlinese tra il 3 e il 5 Maggio p.v.

Di Enrico Cosimi

tom carpenter

Tom Carpenter ha iniziato l’avventura A.S. nel lontano 1993 partendo come semplice rivenditore di materiale elettronico vintage, facendo riparazioni e modifiche su strumenti classici. Da questo, alla progettazione originale, è stato un attimo…

Analogue Solutions è stata la terza compagnia a riconoscere il valore enorme del formato Euro Rack e a produrre moduli dedicati alla sintesi, mettendo in catalogo più di 70 moduli diversi. Successivamente, il passaggio è stato verso strumenti musicali elettronici auto sufficienti, con generazione e controllo full analog, e recupero di storici concetti come la matrice pin point Ghielmetti; il fenomenale modello Vostok è, da questo punto di vista, un esempio epocale di riuscita fusione tra prestazioni, scelte timbriche vintage (filtro ispirato al KORG MS-20), controllo interattivo (la matrice 22×22) e integrazione MIDI ancora oggi, per molti versi, difficilmente eguagliabile.

Molti strumenti di Tom Carpenter sono finiti nelle mani di clienti importanti come Martin Gore, Vince Clarke, Stephen Morris, Trent Reznor, Philip Oakey, tanto per nominare i primi che vengno in mente.

Al prossimo Superbooth berlinese, dal 3 al 5 Maggio, Tom Carpenter mostrerà due nuovi prodotti nell’infornata di quattro recentemente concepiti.

Ulteriori, ghiotte, informazioni sulla produzione Analogue Solutions sono reperibili qui.

A Tom Carpenter, e a Analogue Solutions, vanno gli auguri di cuore di Audio Central Magazine e del sottoscritto in particolare.

 

Tags: , ,

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *