Xavier Oudin annuncia la modellazione del Vocoder 5000 EMS

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear, Software

Con disponibilità prevista per il 17 Dicembre p.v., lo XILS Vocoder 5000 fornirà ai musicisti più nostalgici, e a quelli in vena di sperimentazione armonica un sistema potente e raffinato per trasferire l’analisi spettradle di un segnale modulante sopra l’intonazione di un segnale portante.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

XILS5000_700

Lo storico Vocoder 5000, sviluppato da EMS su specifiche tecniche della BBC, offriva ventidue bande di analisi e sintesi tranquillamente riconfigurabili attraverso matrice di collegamento pin-based. In aggiunta, la struttura di base offriva due oscillatori e un generatore di noise utilizzabili come generatore voiced/unvoiced per il trattamento di analisi.

Le 22 bande, non modificabili in frequenza, erano regolabili in livello individuale di uscita e il loro comportamento slew limiting poteva essere regolato su velocità significative di trasferimento o congelato per “eternalizzare” il trattamento audio percepito. Un meccanismo di Pitch Extractor consentiva di pilotare l’intonazione delle risorse di bordo mettendole sotto controllo della frequenza riconosciuta per il segnale in ingresso; con il Frequency Shifter di bordo, si poteva alterare la disposizione del tratto armonico elaborato.

VOC5000-150dpi0001 2

La riprogrammazione di Oudin, recupera tutti i meccanismi originali, offrendo una maggior comodità nella generazione dei controlli (due LFO indirizzabili, Pitch Tracker, Keyboard Control, matrice di collegamento) e garantendo un’immediatezza grafica sui livelli di singola banda ovviamente negata all’implementazione hardware originale.
Tutti i parametri sono MIDI automatizzabili.

Tags: , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *