Posts Tagged ‘Synthex’

Il Synthex 2 di Mario Maggi

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Per un ristretto numero di addetti ai lavori, non era neppure una novità: che Mario Maggi, tra un progetto e l’altro per le più disparate branche industriali, stesse mettendo le mani a un general revamping del suo prestigioso polifonico analogico per proporlo poi alla vasta platea dei musicisti elettronici. In pratica,  non si tratta di un clone ma di un progetto totalmente nuovo utilizzante avanzate e potenti tecnologie, mantenendo però il carattere e le peculiarità della versione originale.

Di Enrico Cosimi

s2_v1_700

Molte cose si potrebbero raccontare, e molte non possiamo raccontarne – vincolati come siamo da un accordo di non divulgazione che ci lega ormai da parecchio tempo. Sia come sia, complice il recente (e inaspettato) exploit finlandese, oggi Mario ha deciso di divulgare una prima serie di caratteristiche del nuovo progetto, che potrebbe avere tempi di realizzazione e commercializzazione molto più brevi di quanto si possa pensare.

ELKA Synthex: cronaca di un ritorno annunciato

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Events, Gear

Lo scorso Giovedi 16 Aprile, in quel del Mövenpick Hotel (o come diavolo si scrive…), proprio di fronte al MusikMesse Frankfurt, si è tenuta una riunione di presentazione alla stampa della nuova iniziativa Bring Elka Back che – tra i suoi frutti più immediati – porterà (…ma sarà vero? Leggete qui sotto…) ad un ritorno del glorioso Synthex di Mario Maggi, il polifonico analogico che più di tanti altri ha segnato il suono degli Anni 80.

Di Enrico Cosimi

Schermata 04-2457129 alle 15.37.10

Quello che segue è un riassunto corretto completo di quello che, di importante, si è parlato nella riunione, al netto delle chiacchiere e delle considerazioni spesso strampalate che stanno girando da qualche giorno in rete. Del resto, in un’epoca di tuttologia applicata allo stile di vita, è il meno che possa capitare. Se siete curiosi di sapere chi, come, cosa, dove, quando e per quale motivo, continuate la lettura. Se, invece, non ve ne frega nulla, continuate felicemente nelle vostre attività del Sabato mattina…

ga('send', 'pageview');