Posts Tagged ‘Analog 4’

Elektron introduce Analog Four e Analog Rytm MkII

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Dopo quattro anni dalla loro presentazione – un periodo tecnologicamente lunghissimo… – è arrivato il momento di salutare i popolarissimi parallelepipedi neri e aspettare qualcosa di nuovo. La versione MkII riunisce interessanti aggiunte funzionali e ormai inevitabili miglioramenti hardware ad apparecchi che, piaccia o no, sono diventati lo standard per un certo tipo di produzione elettronica e che, ancora per molto tempo, continueranno a dettare la linea. Ora, le versioni MkII, rispettivamente disponibili a 1499 e 1699 euro, rimettono tutto in gioco – quantomeno, le quotazioni dei precedenti modelli.

Di  Enrico Cosimi

c25d5edd3ec2a2f483791d10cf05c7fb6601ca56

Analog Four MkII  è un sintetizzatore table top a quattro voci, con sequencer incorporato che garantisce accesso immediato alla memorizzazione di note e di tutti i valori parametrici raggiungibili durante la programmazione timbrica. Oltre a gestire le quattro parti timbriche interne, il musicista può controllare quattro flussi di dati analogici CV/Gate configurabili V/Oct standard o Hz/Volt (per le vecchie macchine Yamaha e KORG). La circuitazione analogica, già migliorata con il modello a tastiera Analog Keys, è stato ulteriormente potenziato per accrescere ancora di più la risposta sulle basse frequenze; allo stesso modo, è stato riscritto il circuito di distorsione/overdrive.

Ricky Sirone & Elektron Analog 4

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Events, Gear

Elektron Analog 4, che è stata recentemente oggetto di una nostra pagina, è una struttura analogica che integra quattro canali di sintesi particolarmente raffinati con altrettante tracce di sequenza a chiara impostazione ritmico/armonica. Come tutti gli apparecchi Elektron, anche Analog 4 si candida naturalmente per l’utenza concentrata sulla produzione dance oriented. Recentemente, abbiamo avuto modo di intercettare una tappa del product demo tour gestito da Ricky Sirone per Soundwave.

Di Enrico Cosimi

Schermata 04-2456405 alle 18.25.13

Le immagini del video sono rubate alla tappa romana della manifestazione che, come è facile immaginare, ha approfondito la costruzione delle timbriche analogiche e il loro sfruttamento all’interno della “normale” produzione elettronica.

Non bisogna dimenticare che Analog 4 comprende quattro sintetizzatori, ma le quattro parti possono essere usate tanto per gestire compiti ritmici che per coprire parti di sequenza melodica o incastri di arrangiamento.

Buona visione.