Native Instruments Kinetic Metal

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Software

La nuova addizione al potente motore Kontakt prende di petto tutto ciò che è timbricamente realizzabile con il metallo campionato. Con un lavoro paziente, il sound designer Jeremiah Savage ha trasformato ore di registrazioni in strumenti musicali utilizzabili per contesti altamente evocativi e ispirativi.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Schermata 09-2456562 alle 10.56.37

Il nuovo Kontakt Instrument offre 211 strumenti pronti all’uso, organizzati su 1.55 Gb di materiale (il download non è possibile sugli HD formattati Fat 32, ma – perlomeno in Mac – solo all’interno degli HD di sistema), con 1751 campioni indipendenti.

La nuova interfaccia utente permette di disporre quattro o otto sorgenti sonore – instrument – attorno ad un meccanismo a rotazione che può essere controllato in movimento, fino a forgiare il nuovo timbro desiderato.

NI_Kinetic_Metal_overview_02

Ogni strumento contiene quattro campuoni indipendenti, con quattro forme d’onda artificiali arrangiate per layer; si può fare morph tra le diverse sorgenti e gestire i parametri significativi attraverso otto controlli mappabili.

 

Qui un assaggio delle possibilità sonore.

 

 

Tags: , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *