XILS-Lab OXIUM Performance Synthesizer

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Software

Xavier Oudin colpisce ancora… Oxium è il nuovo performance synthesizer appositamente studiato per produrre con egual facilità rassicuranti timbriche virtual analog e più avventurose sonorità di ricerca. Il programma, disponibile per Mac/PC, con compatibilità 32/64 bit, si autorizza con serial number e – grazie al Cielo – non richiede odiosi dongle hardware per funzionare. Il look è strepitoso, le prestazioni assai interessanti.

Di Enrico Cosimi

Il funzionamento del programma è concentrato in una schermata principale che, grazie al concetto di Flower Design permette il feedback immediato tra i diversi blocchi costitutivi (oscillatori, filtri, modulazioni, eccetera).

La struttura di sintesi comprende due oscillatori analog omdeling, con generazione simultanea delle classiche forme d’onda triangolare, triangolare a simmetria variabile, dente di sega, quadra, impulsiva a simmetria variabile, con cross modulation e ring modulation; il segnale degli oscillatori è processato in un filtro  multimodo ad architettura di percorso doppia, che sfrutta l’algoritmo di terza generazione zero delay feedback sviluppato da Oudin per ottenere la massima fedeltà timbrica. Ci sono sei modi di filraggio che arrivano all’auto oscillazione: 12 db/24 dB Low Pass, 6 dB/12 dB Band Pass, 12 dB High & 12 dB Low Pass, Band, Formant Filter. I filtraggi possono essere combinati in modalità seriale o parallela.

In aggiunta, è previsto un sequencer di modulazione, The Grid, con cui scrivere pattern di controllo applicabili ai parametri sensibili del circuito di sintesi; l’impostazione grafica è quella – particolarmente efficace – già messa su strada con Le Masque, basata su 16 zone liberamente assegnabili e organizzabili tanto in maniera orizzontale che verticale attraverso quantizzazione di valore.

Le modulazioni provengono da tre D-ADSR programmabili graficamente e assegnabili, come gli LFO (regolabili in comportamento monofonico o polifonico), alle destinazioni desiderate attraverso il classico meccanismo della matrix modulation.

Il programma è offerto con 250 patches pronte all’uso.

 

 

 

Tags: ,

Trackback from your site.

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *