THE HARVESTMAN annuncia…

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Aggiornamenti, revisioni software e potenziamenti vari sull’interessante catalogo Harvestman dedicato ai moduli Euro Rack. Dopo aver portato a termine la riedizione filologico/modulare del Polivoks di Kuzmin, il colore arancione si estende a…

Di Enrico Cosimi

double andore Mk II

Double Andore MkII Il Dual VCA and Digital Envelop Generators (notare il plurale…) è ora dotato di: maggior qualità nella traiettoria di Attacco/Decay, ingombro ridotto a 19HP, possibilità di variare con continuità la curvatura dei segmenti in maniera log-lin-exp attraverso controllo dedicato. La Cross Modulation è stata potenziata; il circuito di inviluppo possiede un’uscita indirizzabile EOA/EOC (end of attack/end of cycle) utilizzabile per far lavorare gli inviluppi in quadratura o in cascata, sfruttando la concatenazione; l’envelope amount sui due VCA è regolabile in maniera indipendente. E’ stato potenziato il meccanismo di Voltage Follow/Slew Mode.

Il sistema permette di utilizzare le due sezioni in modalità Attack/Decay, o Attack-Sustain-Decay o, in stile DSG Serge, come Slew Limiter. Ciascun inviluppo è normalizzato internamente al controllo di un VCA lineare. L’amplificatore può essere controllato in Initial Gain, fino a raggiungere la condizione di apertura ininterrotta (Drone Mode); oltre alle due uscite A e B, è possibile prelevare la somma dei due segnali alla porta Mix.

Sono previste, per il futuro, espansioni di funzionamento relative a: carico di ulteriori stadi sulla traiettoria di inviluppo, somma e mixing dei due inviluppi sulla stessa destinazione, traiettorie di curva basate su tabella.

Kermit

Kermit Dual Modulation Aid è un doppio modulatore multi funzione, con possibilità d’intervento raffinate applicabili alle tensioni CV ricevute. Può essere impiegato come doppio LFO scalabile in ampiezza attraverso VCA dedicato, regolabile in frequenza e in forma d’onda (sedici profili disponibili in tabella e utilizzabili attraverso morphing). La porta 1V/Oct permette la gestione della frequenza da parte di controlli esterni – il modulo può essere usato come doppio oscillatore audio “di emergenza”… – in aggiunta, se utilizzato sotto controllo Gate, si può sfruttare una meccanismo di moltiplicazione di frequenza calcolata in base alla densità delle tensioni ricevute ed elaborata con la regolazione di Frequency. Non è complesso come un PLL, ma permette interessanti generazioni di overtones.

La doppia dotazione di porte d’uscita fornisce funzioni di controllo applicabili a circuiti analogici e digitali (come gli Harvestman, predisposti per la ricezione 0/+5V); l’uscita bipolare di controllo è tarata con 10V di escursione picco-picco. Se necessario, si può lavorare in modulazione di frequenza incrociata, inviando A al controllo di B e B al controllo di A.

La risoluzione delle forme d’onda di base è stata migliorata significativamente, per garantire una maggior applicabilità tanto come controllo alle basse frequenze, quanto come diretta generazione audio.

 

Tags: , , , , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *