Sketch Synth 3D for iPad

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Software

Il programma sfrutta la touch surface e l’accelerometro dell’iPad per controllare parametri peculiari dell’audio digitale generato in diverse maniere; tanto per la gestione di loop messi in playback, quanto per la trasmissione di codici OSC, il sistema può cambiare il modo con cui il musicista interagisce con i timbri sintetizzati. Decisamente interessante…

Di Enrico Cosimi

Espresso in termini meno aulici, Sketch Synth 3D è una workstation di animazione grafica tridimensionale agganciata alla trasmissione di codici OSC utilizzabili su una notevole varietà di programmi di sintesi del suono. Oltre al disegno diretto sul display iPad e alla gestione dell’accelerometro interno, Sketch Synth 3D può gestire sistemi Kineck e Wiimote (via OSC).

La creazione di pattern grafici ha immediato riscontro audio, con possibilità di realizzare armonizzazioni parallele, detune e variazioni pattern/colore.

Il sintetizzatore interno è di tipo sample based, con possibilità di triggerare i campioni in modalità univoca, o attraverso crossfade, con sincronizzazione dei drum loops e retrigger opzionale allo sfioramento del display. L’audio generato è gestito a 44.100 kHz di sampling rate; l’assemblaggio dei campioni e la performance con i medesimi possono essere salvati in un file 4XZ a quattro livelli indipendenti.

E’ disponibile una versione Lite, gratuita, per fare pratica con il sistema.

 

 

 

Tags: , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *