Reaktor 6 Blocks 1.3 – Kodiak Family

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Software

Per certi versi, l’aggiornamento 6.xx di Reaktor ha deluso i fan sfegatati che si aspettavano una vera rivoluzione: considerabile più come un general revamping del sistema, la versione 6.xx ha avuto l’innegabile merito di introdurre il concetto di Blocks, un livello intermedio tra Primary Level Module, Macro e Instrument che, per certi versi facilita e complica la vita del programmatore. Recentemente, Native Instruments ha annunciato un incremento di opzioni con l’introduzione del gruppo Kodiak di Blocks dedicati alla programmazione.

Di Enrico Cosimi

Kodiak Apertura

Le informazioni sono ancora parziali,  ma è già possibile presentare i componenti principali.

Si tratta di cinque nuovi moduli pensati per facilitare il workflow compositivo e performativo all’interno di determinati contesti elettronici; gli utenti più smaliziati non potranno non riscontrare una certa aria di famiglia con altri prestigiosi programmi del bouquet Native Instruments. Kodiak comprende due sequencer, un oscillatore, un morphing filter e un noise generator sperimentale. Con i moduli, sono forniti cinque file ensemble con più di 195 preset elaborati.

img-ce-reaktor_6_blocks_kodiak_01-34ab2992066a51af461d24cc5f87f6ac-d@2x

Duality Osc

E’ un doppio oscillatore dotato di capacità waveshaping, phase modulation, frequency modulation, amplitude e timbre modulation: ideale per la costruzione di timbriche piene, può essere usato con profitto in ambiti meno battuti della sintesi sonora.

img-ce-reaktor_6_blocks_kodiak_02-c5ebec991d5e7741dc3dfc81f2783b5b-d@2x

Shift Sequencer

Due step sequencer di lunghezza indipendente – imparentati con gli Stepper di Massive – che possono viaggiare in direzione e dimensione liberamente scelte dal musicista tanto per la fila upper che per quella lower. Può agire su pitch, octave, velocity, hold, gate. L’indipendenza delle due file facilita enormemente la costruzione di strutture poliritmiche.

img-ce-reaktor_6_blocks_kodiak_03-7d9bf7746ad4846ac2a40fd9d1fc20c7-d@2x

Curve Sequencer

Significativamente imparentato con il Performer di Massive, fornisce accesso a due linee indipendenti di stepped modulation configurabile – passo dopo passo – per curva, ampiezza di livello, eccetera. Può essere usato in tutte le condizioni che avete già imparato a mettere a frutto su Massive… con in più la comodità della potenza Reaktor. Scusate se è poco.

img-ce-reaktor_6_blocks_kodiak_04-14bc7be0dca392d31dd1a123d648669b-d@2x

Morph Filter

A qualcuno potrebbe ricordare il Vocal Filter implementato nel Mini V di Arturia, ma la potenza del sistema è comunque indiscutibile. Il filtro Morph permette di passare con continuità dai comportamenti vocalici poli peak filter, agli accordi di formanti, alle percussioni risonanti (ottenute caricando di energia/resonance gli stadi di filtraggio e poi innescandoli con un impulso di eccitazione). Dai Daft Punk al Mondo dei Robot, Reaktor conquista inesorabilmente l’intera galassia.

img-ce-reaktor_6_blocks_kodiak_05-d6272d11761c8bb6e917c9caa215bf33-d@2x

Flip Generator

E’ un generatore di funzioni/noise che può essere usato per sequenze pitchate, FM, eventi glitch in densità Morse Code, noise pitchato, tessiture scricchiolanti e animazioni subliminali. Da non sottovalutare nelle produzioni ambientali più atmosferiche.

 

Gli altri Blocks

Premesso che, con Reaktor, si può sempre contare su una User’s Community agguerrita e generosa – basterebbe farsi un giiro nelle librerie disponibili in rete… – è meglio non dimenticare che ufficialmente sono disponibili anche altre famiglie di Blocks pronte all’uso.

Bento Box

Comprende: Oscillator (con true-zero FM), State Variable Filter, Voltage Controlled Amplifier, Mixer, Envelope ADSR, Low Frequency Oscillator, Control Voltage Processor, Sample & Hold, 8-Step Sequencer, Crossfade, 4-Sequence Mods.

West Coast

Dual Wave Generator (oscillatore doppio in formato complex-modulator), LoPass Gate Filter/Amplifier, Control Function Generator (quadruplo generatore AD/AR/LFO indirizzabile), XYS Quad Matrix Sequencer cartesiano.

Boutique

Osc Bank (oscillatore per banchi di onde impulsive, in stile Anni 70 full Japan), Multiwave Osc (oscillatore analogico con forme d’onda sommabili in stile SH-101), Dual TSK Sallen-Key Filter (in stile MS-20),

Modern

Comb (filtro a pettine modulabile), Paul (low pass filter).

Digilog

Clock Divider (sei divisioni di timing programmabili), Digilog Quantizer (con soglia regolabile e maschera di semitoni applicabile).

NI All-Stars

Monark Oscillator, Monark Filter, Monark Envelope, Driver filter/saturator, Rounds Reerb, Rounds Delay, Rounds LFO.

Utility

CV Mixer 4, Stereo Audio Mixer 4, Mono Level, Stereo Volume Level, Clock Generator, MIDI Note In, Trigger In, Scope, Macro Knobs, Macro Switches, Pitch CV Out, Gates & Triggers, MIDI Out.

Qui, per saperne di più.

 

Tags: , ,

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *