KORG MonoPoly for Reason

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Software

L’introduzione delle Rack Extension per Reason ha spinto numerosi programmatori a realizzare sintetizzatori, effetti e altro potendo contare sulla facilità d’integrazione nel Reason Rack; in questo modo, l’utente finale può pesantemente allargare i propri orizzonti sonori pur rimanendo all’interno della rassicurante piattaforma DAW targata Propellerheads.

Di Enrico Cosimi

mono-poly-re

Ora, è la volta di KORG che recupera il potente MonoPoly – già modellato per la (purtroppo) dismessa Legacy Collection – a tutto vantaggio degli utenti Reason.

Sviluppato in Component Modeling Technology, il MonoPoli offre tutte le funzionalità timbriche dell’hardware originale (quattro oscillatori scatenati, filtro passa basso, possibilità d’impiego in monofonia o in quadrifonia), con in più accesso a 128 voci di polifonia, unison a 16 voci per assoli devastanti, virtual patching con otto percorsi di collegamento tra 159 sorgenti e 35 destinazioni diverse.

Schermata 07-2456476 alle 11.50.29

L’istanza è monotimbrica, con 4 VCO, 1 VCF passa basso risonante, 1 VCA, 2 EG, 2 MG; l’arpeggiatore di bordo può essere sincronizzato per lavorare in modalità Up, Down, Up & Down, Random.

Il prezzo richiesto è pari a 39 euro.

Non sapete cosa sono le Rack Extension? Leggete qui.

 

 

 

 

Tags: , , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *