Doepfer annuncia nuovi moduli

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Inarrestabile, Dieter Doepfer prosegue nel complessivo arricchimento del suo catalogo. Il primo modulo aggiunto alla disponibilità del System 100 Analog Modular Synthesizer è il nuovo High End Voltage Controlled Oscillator II A-111-2.

Di Enrico Cosimi

A1112

A-111-2 sfrutta la logica triangle core, genera forme d’onda sinusoide, triangolare, impulsiva, dente di sega. Come il precedente modello 111 (che, ricordiamo, si basava sull’ormai introvabile integrato CEM), è disponibile la doppia logica di sincronizzazione Hard/Soft.

La frequenza può essere regolata con il selettore di ottava (+/-3 ottave di escursione) e i controlli Tune/Fine. é previsto il doppio bus di modulazione esponenziale XFM (proessato) e LF lineare (processato); in aggiunta, è presente la connessione non processata 1V/Oct. La simmetria dell’onda impulsiva è regolabile da pannello o attraverso tensione esterna processabile. Un led bicolore visualizza l’escursione di ampiezza sulle forme d’onda che scendono sotto alla frequenza 25 Hz. Il modulo è predisposto per ricevere CV sul bus interno (previa co nferma con jumper rimovibile). Il pannello è largo 14 HP, il prezzo è pari a 250 euro.

A1113

A-111-3 Micro Precision VCO

Anche questo oscillatore è di tipo Triangle Core e, come il precedente, garantisce più di 15 ottave di escursione (da 0.5 a 20.000 Hz sotto tensione esterna) con tracking 1V/Oct perfettamente lineare su 10 ottave abbondanti. L’intonazione è regolabile da controllo Tune (via jumper, può coprire mezza ottava, due ottave o tutte e dieci le ottave), può essere gestita con ingresso 1V/Oct non processato. In aggiunta, è previsto un bus XFM processato per il controllo di frequenza esponenziale; in assenza di tensioni esterne, il controllo di attenuazione può lavorare come Fine Tune. La FM Lineare è prevista, ma non processata. La simmetria dell’onda impulsiva è gestita da pannello e può essere controllata, senza attenuazione, con una tensione esterna. Il modulo genera onde triangolare, impulsiva a simmetria variabile, rampa; tutte le forme d’onda hanno ampliezza 8V picco picco. Il modulo occupa solo 4 HP di spazio. Il costo previsto è pari a 150 euro.

A138p

A-138p 4-in-2 Performance Mixer & A-138o Perf Mix Out

Sarà un sistema di mixaggio modulare, composto da due strutture indipendenti: un modulo con quattro ingressi e un modulo di main out che può essere collegato a istanze multiple del modulo d’ingresso. Ciascun componente A-138p offre quattro canali indipendenti, con Level, Aux Send regolabile, Panpot, Gain, On/Off e – ovviamente – connettore d’ingresso. Il modulo A138o, di uscita, ospita i controlli Main Left e Right, l’Aux Send e le tre connessioni relative. Per ciascun canale di ingresso, su base individuale, è possibile jumperare il comportamento Aux in maniera Pre o Post Fader. Il modulo a quattro ingressi è largo 16 HP, non può funzionare in standalone e ha bisogno del modulo master, che è largo 4 HP. Sono allo studio versioni con i connettori bilanciati e, attenzione, con i circuiti resi dinamici attraverso l’adozione esaustiva di VCA per il controllo a distanza di Leve, Aux, Pan, Gain, eccetera: in quest’ultimo caso, ovviamente, il prezzo sarà sensibilmente diverso.

Per ora, la versione non dinamica chiama 100 euro per ogni blocco da quattro ingressi e 40 euro per il modulo master. RIcordiamo che, nel conto degli ingressi necessari, è necessario tenere presente la necessità di devolvere uno o due di loro al ritorno dell’effetto collegato in barra Aux (un ingresso per processore mono, due ingressi nel caso di un processore mono in/stereo out).

A1842

A-184-2 VC Crossfader / Triangle To Sine Converter

Il modulo svolge due compiti indipendenti: converte l’onda triangolare eventualmente collegata al suo ingresso in una perfetta sinusoide e offre un crossfader controllabile CV tra due segnali selezionati dall’utente. L’ingresso A del Crossfader è normalizzato all’uscita Sine della sezione di conversione (in questo modo, collegando all’altro ingresso del Crossfader una forma d’onda più ricca di armoniche, si può simulare un processo di waveshaping). Posizione di Crossfade e intensità del controllo esterno sono regolabili a discrezione.  L’ingombro è pari a 4 HP (per questo modulo, anche Doepfer ricorre ai trimmer di pannello) e il prezzo richiesto è pari a 80 euro.

Tags: ,

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *