Dave Smith annuncia OS 1.4 per la Tempest

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear, Software

DSI ha rilasciato un nuovo sistema operativo per la batteria analogica Tempest, sviluppata in collaborazione tra i due guru Dave Smith (MIDI, Prophet 5, eccetera…) e Roger Linn (LinnDrum, Adrenalin, eccetera…). OS 1.4 aggiunge diverse funzioni interessanti al già potente apparecchio.

Di Enrico Cosimi

Schermata 01-2457028 alle 13.03.02

Oltre alle modifiche software, la 1.4 è fornita con un corredo di nuove timbriche, pattern e progetti (nella terminologia DSI, Sounds, Beats e Projects). L’aggiornamento, che è disponibile online sul sito DSI per tutti i proprietari Tempest, è caricato – di serie – nelle nuove apparecchiature spedite dalla fabbrica in tutto il mondo. Qui, potete trovare il download del nuovo sistema operativo e qui potete trovare il download del nuovo sound set.

Schermata 01-2457028 alle 13.03.36

In breve, questo è un elenco parziale delle nuove funzioni aggiunte alla Tempest:

  • la lunghezza di ciascuna sequenza è stata espansa fino ad un massimo di 128 sedicesimi, pari a 8 battute da quattro quarti ciascuna;
  • è stato implementato un motore di Arpeggiation, che rende ancora più evidente la natura di analog synth presente nella Tempest;
  • sono state progettate nuove Modal Scales per l’accordatura automatica dei timbri residenti;
  • gli LFOs possono lavorare in free-run o in sincronizzazione con il gate on;
  • il compressore di bordo è stato dotato di inviluppo dedicato, completamente regolabile;
  • la quantizzazione nella programmazione può ora essere disabilitata;
  • il sound set aggiuntivo comprende 928 nuovi suoni, 64 nuovi beat, 16 nuovi progetti.

Ricordiamo che la procedura di aggiornamento OS per la Tempest non è proprio una passeggiata: occorre lavorare con sufficiente concentrazione per gestire i quattro file dati forniti, che devono essere caricati in sequenza per ciascuno dei blocchi di funzionamento gestiti dai processori interni. L’aggiornamento viene fatto tramite MIDI o tramite USB (se la macchina parte dalla versione 1.2), sul sito DSI c’è un video didattico che spiega passo dopo passo le procedure da rispettare per portare a buon fine la procedura.

Schermata 01-2457028 alle 13.03.30

La retro compatibilità è garantita per:

  • Project e Beats residenti nella macchina e realizzati con versioni precedenti di sistema.
  • Project e Beats esportati da una macchina con versione precedente, ma non modificati.

Tags: , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

Inserisci il numero mancante: *