Posts Tagged ‘korg’

NAMM 2013: Altri particolari su King KORG

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Come arguito da parecchi, il nuovo polifonico KORG utilizza un motore di sintesi analog modeling per riprodurre con fedeltà il comportamento timbrico delle antiche strutture analogiche. Mano mano che la NAMM entra nel vivo, emergono altri particolari che – come al solito – sarà un piacere confermare con una bella visita di persona nel più fornito rivenditore di zona. Sempre che non si tratti di vaporware, sempre che arrivi nei negozi prima del 2099, sempre che non arrivi prima un asteroide a colpire la terra…

Di Enrico Cosimi

kk

Come accennato in apertura, la tecnica di sintesi adottata è quella virtual analog XMT Modeling, quindi niente know how analogico rinfrescato con i vari Monotron e Monotribe (per quelli, eventualmente, si parlerà di una filiazione nel nuovo MiniMS-20…).

NAMM 2013: Anticipazioni KORG

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Continuiamo il gioco al massacro sulle anticipazioni NAMM – un insieme di informazioni dove realtà, fantasia, fake, rendering 3D e chiacchiere di corridoio si mischiano in un amalgama tenacemente vischioso. E’ il turno di KORG, che sembra destinato a rinverdire i fasti della gloriosa MS-Series. Come? Riproducendo, in versione mini, il nuovo Mini MS-20 Analog Syntesizer.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

mini ms20

Come al solito, poche ore ci separano dalla verità (le conferme, arriveranno nelle settimane prossime), ma intanto possiamo sbizzarrirci sulle prime immagini che stanno facendo leaking in rete…

KORG iPolysix

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Software

Fino al 31 Dicembre 2012, è possibile acquistare con sconto del 50% il nuovo iPolysix prodotto da KORG per reincarnare l’originale tecnologia delle Legacy Collection – Analog Edition all’interno degli omnipresenti iDevice marcati Apple.

Di Enrico Cosimi

Sia come sia, il nuovo iPolysix è stato ridisegnato, con nuova impaginazione, per risultare leggibile e fruibile con facilità anche all’interno del nuovo display da 7.9 pollici dell’iPad Mini.

I motori di sintesi di KRONOS. HD-1 – Seconda parte

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Tutorial

Proseguiamo nella nostra cavalcata lungo i motori di sintesi implementati all’interno della potente workstation KORG KRONOS; è la volta di affrontare “il resto” della struttura di sintesi, con particolare riferimento a filtri, amplificatori, effetti e sorgenti di modulazione. Perlomeno, quelle più convenzionali, perchè  – con macchine di questa complessità – le cose non sono mai come sembrano ad un primo esame.

Di Enrico Cosimi

Ancora una volta, le immagini che corredano il testo sono estratte dalla manualistica originale e/o desunte dal free Editor che è caldamente consigliato scaricarsi e utilizzare per rendere meno oscure le procedure di programmazione. Musicista avvisato…

I motori di sintesi di KRONOS. HD-1 – Prima parte

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Tutorial

Per diversi motivi, KRONOS racchiude la summa della tecnologia KORG nel campo della tecnica di sintesi ad impatto commerciale – con l’esclusione degli algoritmi MOSS adottati per lo Z1 (coperti da diverso copyright), all’interno dell’ammiraglia nipponica, sono incarnati diversi motori di sintesi che possono convivere all’interno della stessa Combination. A fronte di una Parameter Guide che supera le 1000 pagine, è quasi inevitabile approfondire individualmente le diverse funzionalità, o – meglio ancora – le caratteristiche peculiari di ciascun motore di sintesi.

Di Enrico Cosimi

 

Per questo motivo, partiremo dal funzionamento HD-1 (High Definition – 1) che prende l’avvio dalla heritage precentemente incarnata nelle M e T Series, per arrivare ai giorni nostri.

KORG microKORG XL+

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

…l’evoluzione continua. Il microKORG ha conquistato ampie fasce di estimatori per il suo azzeccato rapporto Q/P; periodicamente, KORG ha provveduto ad aggiornare l’apparecchio, integrandone le prestazioni originali con modifiche hardware – ad esempio, l’adozione di tastiera con un diverso profilo e passo mini – e software – ad esempio, l’integrazione di nuove timbriche estratte dai modelli più professionali in catalogo. Questo Autunno, sarà la volta della versione XL+.

Di Enrico Cosimi

Nuove timbriche residenti, desunte dal piano SGproX, per quello che riguarda il grand piano, ma anche sonorità di organo prese da M1 e dall’organo VOX; in aggiunta, c’è la ricerca e l’archiviazione delle timbriche facilitata per generi, con pannello comandi di aspetto “vintage”.

KORG KROME Music Workstation – Anteprima

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Dopo un gran trambusto in rete (giravano dei fake con super monotribe e bellurie simili…), KORG ha sollevato il velo, presentando al mondo la nuova workstation KROME, ottenuta ricalibrando le eccellenti prestazioni del modello top Kronos con un occhio al budget e alla portatilità. Il risultato è, quantomeno, interessante. Inutile dire che le informazioni che vi forniamo sono un’anteprima dell’anteprima dell’anteprima – desunte con fatica direttamente sulle pagine in giapponese della casa nipponica.

Di Enrico Cosimi

L’apparecchio è disponibile in tre tagli a 61, 73 e 88 note, con tastiere diverse da quelle utilizzate nella versione Kronos precedente – i pesi sono molto contenuti e, anche nella versione 88 note, è possibile coniugare la massima portatilità con la massima funzionalità. La meccanica è sensibile alla dinamica, non all’aftertouch; nella versione 88 note, è impiegata la tastiera NH Natural Weighted Hammer.

KORG Kronos X

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Complice la scadenza internazionale del Summer NAMM, KORG ha aggiornato la potente workstation, portandola alla versione “X” con interessanti espansioni funzionali.

Di Enrico Cosimi

KORG MicroKEY USB Controller

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear

Tre nuove (micro) tastiere KORG alimentate attraverso USB per la programmazione elettronica e l’inserimento dati musicali. I modelli sono disponibili nei formati 25, 37 e 61 note, rispettivamente a due, tre e cinque ottave. Il passo è sempre mini, ovvero il tasto è più piccolo del normale e – solo per il modello più esteso – c’è in bundle la Legacy Collection Suite.

Di Enrico Cosimi

KORG EXs11 Legendary Strings – the making of

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Gear, Software

Nel mercato delle workstation a tastiera, KORG Kronos si è saputa fare largo a colpi di prestazioni professionali, potenza operativa e validità timbrica; buona parte del risultato è dovuto – oltre ai motori di sintesi residenti – alla disponibilità di estese librerie sonore sviluppate da autentiche autorità del settore. Tra gli operatori più qualificati, Michele Paciulli è sicuramente in pole position, collaborando con KORG dall’epoca del primo DSS1 e partecipando in prima persona a tutti gli step tecnologici più importanti del marchio nipponico. In quel di Francoforte, abbiamo avuto modo di scambiare due parole con Michele a proposito della sua ultima creatura, la EXs11 Legendary Strings Sound Library, che mette a disposizione di Kronos una stupefacente orchestra d’archi, con tanto di violino Stradivari in piena luce.

di Enrico Cosimi

ga('send', 'pageview');