Superbooth 2019 – Giorno 1

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Events

Di corsa, tra una demo e l’altra, rubando fotografie tra i corridoi del Superbooth 2019. C’è un mare di roba, speriamo di riuscire a catturare il maggior numero possibile di immagini anche nei prossimi giorni. Buona visione.

Di Enrico Cosimi

Schermata 2019-05-09 alle 23.36.37

Rupert Neve Designs open day – VIP event

Written by Emiliano Girolami on . Posted in Events, Gear

Il 25 marzo scorso, grazie a Midiware, abbiamo avuto la possibilità di passare qualche ora con la console RND 5088 e altri componenti della stessa casa. L’occasione era ghiotta per tre ragioni: provare direttamente le funzionalità e ascoltare il suono della macchina; scambiare opinioni e considerazioni con gli altri partecipanti all’evento.

di Emiliano Girolami

ConsoleRND1

Arrivato nella show room della sede Midiware di Roma (importatore ufficiale del brand) abbiamo subito avuto modo di incontrare Josh Thomas (fondatore e General Managed di RND) che ci ha raccontato dell’incontro con Rupert Neve avvenuto nei primi anni del millennio e di come, quasi naturalmente, dall’incontro scaturì l’azienda che ha sede in Wimberley in Texas. La cittadina non è lontana da Austin e questa, oltre a essere la capitale dello stato americano, ospita una delle scene musicali più floride degli Stati Uniti. Una location ottimale per chi ha intenzione di costruire oggetti che aiutino i musicisti a suonare meglio.

Techno Day a Cava dei Tirreni

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events

I TechnoDay sono incontri di discussione aperti a tutta l’utenza musicale, in cui vengono presentate le più innovative e moderne tecnologie in campo Audio/Video musicale. Nati nel 2011, sono diventati un incontro irrinunciabile per tanti studenti, appassionati e professionisti del settore, con la formazione che resta il pilastro fermo su cui le aziende coinvolte si devono rapportare.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Sito Web

Il vero “change the game” dei TechnoDay, che si svolgono nella provincia di Salerno, riguarda la presenza attiva degli studenti dei Licei Musicali e dei Conservatori, in particolare della Campania: sono loro che, guidati dagli endorser e dimostratori aziendali, rendono unico questo tipo di appuntamento.

Roma Modulare

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events

Torna per la sua quarta edizione Roma Modulare, l’evento organizzato da Milk Audio Store (in basso, trovate tutti i contatti) e rivolto a tutti gli appassionati di sintetizzatori modulari: musicisti professionisti, produttori di musica elettronica, produttori discografici.

roma modulare

L’obiettivo dell’evento è quello di creare un luogo che sia un punto di incontro e di riferimento per la musica elettronica e del pro audio e di mettere in luce i migliori prodotti e produttori del mondo della sintesi  con un attento focus sui moduli Eurorack, formato che sta dominando il mercato dei sintetizzatori modulari da circa 5 anni, scatenando una crescita esponenziale di nuovi produttori di moduli Eurorack in tutto il mondo.

Il Museo del Synth Marchigiano e Italiano

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events

19 Ottobre/2 Novembre 2018. Macerata, Galleria Antichi Forni. Il 19 Ottobre, presso la galleria degli Antichi Forni a Macerata alle ore 18,30 si è inaugurato il Museo del Synth Marchigiano e italiano, un’iniziativa unica nel suo genere, che nasce per valorizzare e diffondere la storia di un’importante settore della nostra cultura industriale.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

Elka Synthex

Sono esposti più di 100 strumenti vintage: sintetizzatori, tastiere, organi e batterie elettroniche di tutti i più rilevanti marchi italiani (che erano al 90 per cento dislocati nelle Marche) per la prima volta tutti assieme.

Da Farfisa a Crumar, da Elka a Siel saranno esposti, tutti assieme, per la prima volta strumenti che hanno contribuito a fare la storia della musica, elettronica e non ed alcune rarità assolute. Ma il “museo” non si rivolge solo al passato, infatti sarà anche l’occasione per una ricognizione sulle produzioni attuali con la partecipazione di gran parte delle aziende attualmente attive sul territorio regionale e di quelle nazionali che fanno riferimento al distretto marchigiano, attivo anche nel fornire servizi e competenze ad ampio raggio.

ASMOC 04 – Cronaca del mondo parallelo

Written by Enrico Cosimi on . Posted in Events

Si è conclusa, ieri, la tredicesima edizione di Acusmatiq, preziosa manifestazione di musiche possibili che – grazie alla direzione artistica di Paolo Bragaglia, la responsabilità Arci di Michele Cantarini e il coordinamento tecnico/scientifico di Leonardo Gabrielli – ha definitivamente proiettato la Mole Vanvitelliana di Ancona nella galassia degli ascolti consapevoli. All’interno di un cartellone sempre stimolante, da quattro anni trova posto ASMOC cioè Acusmatiq Soundmachines Modular Circus, il circo modulare voluto da Paolo Bragaglia Davide Mancini per sfidare la sorte, la forza di gravita e l’entropia riunendo tredici modularisti tredici in una performance ogni anno più imponente.

Di Enrico Cosimi

logo ASMOC

In attesa di documentazione grafica – statica e dinamica – di maggior qualità (prodotta dall’organizzazione), vi forniamo un primo assaggio (a colpi di smartphone) di quello che c’era, di cosa è stato fatto, di come è andata a finire l’avventura della quarta carovana modulare.

Acusmatiq XIII Electronic Electroacustic Festival

Written by Redazione Audio Central Magazine on . Posted in Events

Ancona Mole Vanvitelliana, 21 e 22 Luglio 2018

 Acusmatiq, approda al tredicesimo capitolo della sua storia affermandosi come uno dei più longevi festival nazionali nell’ambito della musica elettronica ed elettroacustica. Un evento imperdibile che avrà luogo Sabato 21 Luglio e domenica 22 Luglio 2018, nella magnifica, straordinaria cornice della Mole Vanvitelliana di Ancona.

A cura della Redazione di Audio Central Magazine

ASMOC03 copia

Due giorni densi di eventi che ribadiscono come Acusmatiq sia una realtà in continua trasformazione, il cui obiettivo rimane quello di raccontare in maniera trasversale e libera i possibili rapporti tra musica arte e tecnologia, soffermandosi sulle esperienze di confine, mettendo a confronto gli strumenti e le estetiche del presente con quelle del passato e quelle del futuro.

ga('send', 'pageview');